Polenta, il produttore più anziano
delle Marche è di Treia

ECCELLENZE - L'88enne Dionisio Bertini ospite speciale del Festival della cucina di mare di Ancona
- caricamento letture
Dionisio Bertini

Dionisio Bertini

É di Treia il più anziano produttore di polenta delle Marche. L’88enne Dionisio Bertini da decenni coltiva e tutela le piantagioni di mais quarantino treiese.  Presente al Festival della cucina di mare ad Ancona ,  Bertini presenta al pubblico la sua polenta con stoccafisso, realizzata proprio con il mais quarantino: specialità di granoturco salvata dall’estinzione proprio dal coltivatore treiese.  Veterano della Coldiretti, Dionisio Bertini organizzò nel 1949 le prime sezioni dell’organizzazione in provincia di Macerata. Ad 88 anni, la sua polenta viene ancora oggi promosso e venduta addirittura in Valsugana, patria di questo piatto. Oltre  Tra i prodotti più curiosi che verranno esposti al festival di Ancona, oltre al mais di Treia, si potranno trovare le colombe pasquali alle visciole, gelatina di birra, marmellata di latte e di limoni bio, miele alle bacche di goji, zenzero e curcuma, ecc. Ci sarà anche tanto street food con la piadina strutto, foglie di campo e salsiccia, assieme a birra agricola, formaggi, salumi, confetture, olio extravergine d’oliva, vino, legumi, piante aromatiche e tanto altro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X