Avvocato scompare da casa,
trovato il cellulare
a Civitanova Alta

Loriana Dichiara, 56 anni, di Montegiorgio, si è allontanata ieri mattina e non è più tornata. Preoccupati i familiari e il compagno. La cellula del suo telefono si è agganciata per l'ultima volta nella cittadina costiera, poi più nulla. Fatto anche un prelievo con il suo bancomat di 50 euro
- caricamento letture
Le ricerche per l'avvocato scomparso

Le ricerche per l’avvocato scomparso

 

Loriana Dichiara

Loriana Dichiara

Aggiornamento delle 21 – Le ricerche dell’avvocato proseguiranno nella notte ad opera delle forze di polizia presenti sul territorio. Così è stato deciso dopo un summit in prefettura. Domani mattina (17 febbraio) riprenderanno anche la protezione civile e i vigili del fuoco con l’aiuto dell’elicottero. Loriana Dichiara era solita frequentare Civitanova dove ha una sorella che però non l’ha vista. Al momento non ci sono elementi che lasciano pensare ad una aggressione. Del caso si è interessata anche la trasmissione Chi l’ha visto? Nel pomeriggio è emerso che con il bancomat della donna sarebbe stato fatto un prelievo ad uno sportello di una filiale di Civitanova Alta, quello del Credito Cooperativo. Un prelievo di 50 euro. Sempre a Civitanova Alta nel primo pomeriggio è stato ritrovato il cellulare dell’avvocato. Era in un cestino, spento, vicino alle poste. Le ricerche si stanno quindi concentrando sul posto. Si stanno effettuando verifiche anche alle fermate dei bus e tramite le linee dei trasporti pubblici per vedere se qualcuno ha notato la donna. Si cerca anche la sua auto, una Fiat Punto marrone, a bordo della quale si sarebbe spostata. Le ricerche vedono in campo polizia e carabinieri anche della provincia fermana.

***

La cercano da un giorno e le sue ultime tracce portano a Civitanova. Scomparsa nel nulla l’avvocato Loriana Dichiara, 56 anni, di Montegiorgio, nel Fermano. La donna ieri mattina si è allontanata da casa e non è più tornata. A fare la denuncia di scomparsa è stato un parente. Preoccupati i familiari e il compagno, perché non era previsto che la donna si allontanasse per un impegno di lavoro o altro. La prefettura di Fermo ha fatto partire subito le ricerche attivando i gruppi dei volontari della Protezione civile. L’auto della donna è una Fiat Punto. Indagano i carabinieri. L’avvocatessa è andata via con la sua auto, che non è stata ancora ritrovata. Volontari e forze di polizia stanno battendo le zone urbane tra Porto Sant’Elpidio e Civitanova. Qui si sarebbe agganciata per l’ultima volta la cellula del suo cellulare. La donna non avrebbe lasciato biglietti e, stando alle prime informazioni, non ci sarebbero stati litigi o oltre situazioni di tensione in famiglia tali da giustificare un allontanamento. Dichiara è molto conosciuta a Montegiorgio dove in passato è stata consigliere comunale con l’Udc.

(foto Federico De Marco)

Le ricerche a Civitanova Alta

Le ricerche a Civitanova Alta

ricerche loriana dichiara - protezione civile - civitanova alta (5)

 

La postazione per le richerche

ricerce vdf - porto sant'elpidio (3)

La filiale dove è stato fatto il bancomat di 50 euro

La filiale dove è stato fatto il bancomat di 50 euro

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X