Al volante dopo una sbornia pazzesca:
sfonda guardrail
e precipita in un canale

PORTO RECANATI - Un uomo di 39 anni è uscito di strada lungo la statale Adriatica trenta minuti dopo la mezzanotte. All'etilometro è risultato avere un tasso sette volte superiore al limite
- caricamento letture
L'auto finita nel canale a Porto Recanati

L’auto finita nel canale a Porto Recanati

 

auto canale porto recanati (2)

di Gianluca Ginella

Perde il controllo dell’auto, sfonda un guardrail e finisce con la vettura sopra un canale di scolo che corre parallelo alla statale Adriatica. L’incidente è avvenuto a Porto Recanati trenta minuti dopo la scorsa mezzanotte. L’uomo al volante, che aveva un tasso alcolico pazzesco, di ben 7 volte superiore al limite, è stato estratto dall’abitacolo dai vigili del fuoco. Le sue condizioni non sono gravi: la patente gli è stata ritirata e la vettura, un Nissan Qashqai, è stata sequestrata.

Si era messo al volante dopo aver bevuto in maniera pesante: tanto che nel sangue gli è stato trovato un tasso alcolico di 3,5 grammi per litro (il limite è di 0,5). L’uomo, un tunisino di 39 anni che vive a Porto Recanati, mezz’ora dopo la scorsa mezzanotte stava percorrendo la statale Adriatica in direzione di Civitanova. Il magrebino, al volante di un suv Nissan Qashqai, giunto all’altezza dell’incrocio con via Dell’abbadia, è uscito di strada. La sua auto ha sfondato il guardrail poi è piombata sopra un canale di scolo parallelo alla statale che si trova tre metri più in basso rispetto alla sede stradale. Il suv è finito di traverso rispetto al canale ed è rimasto in bilico. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Civitanova, la polizia stradale, sempre di Civitanova, e il 118. I soccorritori sono scesi sino al canale per raggiungere il conducente dell’auto che era rimasto incastrato nell’abitacolo. Difficili le operazioni per farlo uscire e poi per rimuovere l’auto da sopra il canale (è stata usata una gru per alzare il suv e riportarlo sulla carreggiata). Una volta che il 39enne è stato tirato fuori dall’auto è stato curato dagli operatori del 118 e portato in ospedale a Civitanova. Per l’uomo nulla di grave. Sottoposto all’alcoltest è venuto fuori il tasso di alcol mostruoso, quasi da coma etilico. La Stradale gli ha ritirato la patente e, come previsto in simili casi, l’auto gli è stata sequestrata e andrà all’asta.

(Servizio aggiornato alle 12,25)

auto canale porto recanati (1)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =