La Lube non fa sconti
L’ex Giuliani esce sconfitto

VOLLEY A1 - I biancorossi battono 3 a 1 Piacenza nella prima sfida interna stagionale all'Eurosuole Forum di Civitanova. Applausi per l'allenatore degli ultimi due scudetti. Mvp del match il palleggiatore Christenson (FOTO/VIDEO)
- caricamento letture

Il commento a fine gara dell’allenatore Gianlorenzo Blengini

lube - piacenza (10) esultanza

La gioia dei biancorossi per il successo su Piacenza

lube - piacenza (1)

La tifoseria biancorossa all’Eurosuole Forum

di Andrea Busiello

(fotoservizio di Federico De Marco)

Ottimo esordio casalingo per la Lube all’Eurosuole Forum di Civitanova. I biancorossi di coach Blengini battono 3 a 1 Piacenza (25-18, 21-25, 25-17, 25-20) dell’ex allenatore dei cucinieri Alberto Giuliani nella seconda giornata di campionato e salgono a quota cinque in classifica. Applausi scroscianti da parte degli oltre 3mila spettatori dell’impianto civitanovese per il tecnico di San Severino, adesso sulla panchina piacentina, che ha conquistato gli ultimi due scudetti in casa Lube. Ottima la prova di Giulio Sabbi che insieme a Osmany Juantorena ha fatto vedere i sorci verdi alla difesa emiliana. Il successo pieno è il miglior viatico per gli uomini allenati da Gianlorenzo Blengini per continuare a lavorare sodo e ritrovare alcuni giocatori importanti che sono fuori come Kovar, Cebulj e Mijlkovic. Mvp del match il palleggiatore Micah Christenson, autore di una prova convincente.

Coach Gianlorenzo Blengini durante un time out

Coach Gianlorenzo Blengini durante un time out

LA CRONACA – Coach Blengini opta per la diagonale Christenson-Sabbi, le bande Parodi e Juantorena, Stankovic e Podrascanin al centro con Grebennikov libero. Piacenza opta per l’esperienza di Zlatanov e Tencati dall’avvio. L’inizio di gara, con il servizio di Christenson, è micidiale per la Lube che si porta subito 8-0 costringendo Giuliani al doppio time out. Piacenza torna in partita ma il vantaggio è netto: 17 a 10 con Sabbi. E’ il primo tempo di Stankovic a chiudere il parziale sul punteggio di 25 a 18 in favore dei biancorossi di casa. Nel secondo set coach Giuliani manda in campo da subito Papi e Kohut e Piacenza si porta avanti 10 a 8 con coach Blengini costretto a chiamare il time out. Gli emiliani giocano bene nel set e dopo l’invasione di Stankovic si trovano avanti 18 a 15. E’ l’errore al servizio di Giulio Sabbi a chiudere il set sul 25 a 21 in favore degli emiliani. Nel terzo set torna a giocare meglio la Lube che grazie a Juantorena si porta 16 a 10 e dopo l’errore al servizio di Luburic chiude 25 a 17. Ci pensa Juantorena a portare la Lube avanti 10 a 7 in avvio di quarto set. Non c’è storia, Christenson e compagni mettono il turbo e lasciano le briciole a Piacenza. A chiudere il match è il colpo di Gabriele per il 25 a 20 finale.

Micah Christenson, palleggiatore della Lube

Micah Christenson, palleggiatore della Lube

LE PAGELLE DI LUBE-PIACENZA

FEI SV:
GABRIELE 6: Chiamato in causa al posto di Parodi se la sbriga bene. In ricezione è da rivedere ma l’impegno è da premiare.
PARODI sv: Parte titolare per poi esser subito sostituito. Deve trovare la migliore condizione.
JUANTORENA 6,5: Una garanzia in attacco, un po’ fiacco al servizio dove ha delle potenzialità superiori alla norma. I 19 punti finali testimoniano di una prova positiva.
STANKOVIC 6,5: Concreto come suo solito. Due muri e un ace nel suo score.
SABBI 7,5: Il migliore della Lube al pari di Christenson. Attacca con il 64% ed è il faro più importante in attacco per i biancorossi.
CHRISTENSON 7,5: Mvp del match a ragion veduta. Grazie al suo servizio il match inizia sull’8 a 0 per la Lube. Palleggiatore dalle grandi doti, oggi ne ha dato un assaggio alla platea dell’Eurosuole Forum.
GREBENNIKOV 7: Un vero e proprio gatto. Bravissimo in ricezione e difesa. La Lube voleva un campione nel ruolo di libero e con ogni probabilità l’ha trovato.
CORVETTA sv:
PODRASCANIN 7: Il capitano risponde (come sempre) presente. Tre muri e 77% di positività in attacco con 13 punti realizzati. Esordio da incorniciare.

Il tabellino
CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA: Fei n.e., Gabriele 3, Parodi 1, Juantorena 19, Vitelli n.e., Stankovic 8, Sabbi 24, Christenson 5, Cester n.e., Grebennikov (L), Corvetta n.e., Podrascanin 13. All. Blengini.
LPR PIACENZA: Manià (L), Coscione, Kohut 8, Ter Horst 19, Perrin 15, Papi 1, Sedlacek , Patriarca 7, Zlatanov 3, Luburic 1, Tencati 1, Rodrigues, Cottarelli n.e.. All. Giuliani.
ARBITRI: Vagni (PG) – Pasquali (AP).
PARZIALI: 25-18 (24’), 21-25 (29’), 25-17 (24’), 25-20 (27’).
NOTE: Spettatori 3180, incasso 18730. Lube bs 17, ace 4, muri 7, errori 5, ricezione 63% (31% prf), attacco 56%. Piacenza bs 14, ace 6, muri 6, errori 3, ricezione 51% (23% prf), attacco 43%.

lube - piacenza (3) blengini

Coach Blengini durante un time out

lube - piacenza (8) juantorena

Osmany Juantorena al servizio

lube - piacenza (7)

“Lube nel Cuore” presente a Civitanova

lube - piacenza (6) cheristenson

Christenson al servizio

lube - piacenza (5)juantorena

La grinta di Osmany Juantorena

lube - piacenza (4) sabbi podrascanin

lube - piacenza (13) ercoli con moglie

Germano Ercoli, patron dell’azienda Eurosuole

lube - piacenza (12) corvatta costamagna silenzi

Il sindaco di Civitanova Tommaso Corvatta in compagnia del vice sindaco Giulio Silenzi e del presidente del consiglio Ivo Costamagna

lube - piacenza (10) esultanza

La gioia dei biancorossi per il successo contro Piacenza

lube - piacenza (9) esultanza

lube piacenza (3) grebennikov firma autografi

Jenia Grebennikov firma autografi

lube piacenza (2) selfie christenson

Micah Chistenson e il selfie con i tifosi biancorossi

lube piacenza (1) vittoria

lube piacenza (8) esultanza

lube piacenza (7) tifo

lube piacenza (6) esultanza

lube piacenza (5) esultanza

lube piacenza (4) podrascanin firma autografi

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X