Nannì e Rosa, 70 anni insieme
La famiglia: “Siete un esempio d’amore”

MONTECASSIANO - Giovanni Gianferro 93 anni e Rosa Gianfelici 94 si sono rinnovati oggi la promessa fatta nel 1945 festeggiati dalla famiglia e dalla comunità di Sant'Egidio
- caricamento letture
giovanni_gianferro_rosa_goanfelici (3)

Giovanni e Rosa con la famiglia e il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena

70 anni 7

Giovanni Gianferro e Rosa Gianfelici hanno festeggiato oggi i 70 anni di matrimonio

Nannì e Rosa: un amore che dura da 70 anni. Giovanni Gianferro, 93 anni e Rosa Gianfelici, 94 di Sant’Egidio di Montecassiano hanno festeggiato il 70esimo anniversario di matrimonio. Davanti a Don Pierandrea Giochi si sono rinnovati la promessa di quel lontano 29 ottobre del 1945, alla presenza del sindaco di  Leonardo Catena e di una sessantina di parenti e amici che hanno voluto festeggiare con loro lo storico traguardo. Come ogni storia d’amore che si rispetti la loro fiaba inizia molto tempo fa, subito dopo la devastazione della guerra. Era un lunedì quando si sono sposati, dopo soli otto mesi di fidanzamento. Si sono scambiati le fedi in una piccola chiesa di Trovvigiano a Cingoli. Giovanni l’aveva notata non molto tempo prima a Botontano (anche questa frazione di Cingoli) dove il padre di Rosa lavorava come contadino da un vicino di casa dei Gianferro. Lei era bella e un’ instancabile lavoratrice: fu colpo di fulmine. Giovanni non ci mise molto a chiedere la sua mano e a gennaio del 1945 i due si fidanzarono. Arrivarono in chiesa su di un calesse trainati da un cavallo.

giovanni_gianferro_rosa_goanfelici (5)

Con i figli Silvano, Maria e Graziella

Nessuno sfarzo, il lusso non esisteva. Vestiti con abiti semplici, eppure bellissimi perché felici, Rosa e Giovanni si dissero sì festeggiando. Non fu scattata neanche una foto (non c’erano abbastanza soldi) ma con un semplice pranzo insieme ai parenti. Hanno superato insieme tante difficoltà, condividendo momenti di gioia e oggi dopo 70 anni sono ancora felici insieme e vivono circondati dall’affetto dei tre figli, Silvano, Maria e Graziella dei sette nipoti Gianni, Claudia, Martina, Beatrice, Francesco, Francesca e Federico e di 11 pronipoti. Questo è il loro messaggio d’auguri: «Il 29 ottobre 1945 avete coronato il vostro sogno d’amore formando una bella famiglia e dopo tutti questi anni siete riusciti a mantenere e rispettare la promessa che vi siete fatti quel giorno. Per questo vi ringraziamo, perché siete il nostro esempio più bello d’amore. Vi abbracciamo con particolare affetto e vi auguriamo un buon proseguimento di vita insieme».

giovanni_gianferro_rosa_goanfelici (4)

La celebrazione in casa

anniversario 2

giovanni_gianferro_rosa_goanfelici (6)

Con il figlio Silvano e alcuni dei nipoti

70 anni

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X