Daniel Kouko, il sogno biancorosso
“Non potrei rifiutare
una chiamata importante”

LA VIDEOINTERVISTA - Il goleador della Maceratese commenta il buon momento: "Qui sto bene e voglio impegnarmi al massimo". Sul derby: "Ad Ancona andremo per vincere"
- caricamento letture

La video intervista al cannoniere della Maceratese

Daniel Kouko 2di Sara Santacchi

L’ultimo degli Invincibili. E’ l’attaccante Daniel Kouko che sta facendo sognare la Maceratese a suon di gol nel campionato di Lega Pro. Cambiano categoria e compagni, ma lui resta sempre lo stesso Invicibile conosciuto lo scorso anno quando è stato tra i protagonisti della cavalcata trionfale che ha riportato la Rata tra i professionisti. Domenica è stato lui a sbloccare il risultato col Pontedera regalando ai tifosi, insieme alla rete di Fioretti, la prima vittoria all’Helvia Recina. “Sto cercando di adattarmi a questa nuova categoria, lavorando e sempre con umiltà” ha detto ai nostri microfoni. Ripensando ai giocatori dello scorso anno, non avrebbe visto male al suo fianco anche “D’Antoni e Ferri Marini, i miei ex compagni di reparto con cui penso avremmo potuto fare bene”. Ormai a Macerata da un anno e mezzo, qui si sente a casa, come ci aveva confidato (leggi l’articolo), e la società se lo tiene ben stretto, ma se dovesse arrivare la chiamata da una squadra di categoria superiore, non potrebbe rifiutarla: “Il mio sogno è arrivare nel calcio che conta – ha detto – A Macerata sto bene e penso alla mia stagione qui, ma se ricevessi proposte da squadre importanti, non potrei non considerarle”. E’ concentratissimo per il derby di sabato, alle 20,30, contro l’Ancona: “E’ una gara importante soprattutto per i tifosi – commenta – Certo, il derby è sempre il derby e noi cercheremo di vincerlo”. Intanto è ufficiale che si giocherà domenica alle 14,30 la gara contro il Teramo, all’Helvia Recina.

 

Daniel Kouko 1

Daniel Kouko, autore del gol contro la Lucchese

Daniel Kouko, autore del gol contro la Lucchese (Foto di Lucrezia Benfatto)

Gol Kouko_Foto Lb (2)

Il gol contro la Pontedera (Foto di Lucrezia Benfatto)

Palla in rete dopo il colpo di testa di Kouko

Palla in rete dopo il colpo di testa di Kouko (Foto di Lucrezia Benfatto)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X