Biglietto del bus, a Civitanova
aumento fino a 20 centesimi

TRASPORTO - La tariffa passa da 1,15 a 1,25 euro. Il giornaliero da 2,30 a 2,50 euro. Il nuovo costo è entrato in vigore dal 1 settembre. Ritoccati anche gli abbonamenti
- caricamento letture
pullman atac

Foto d’archivio

Dieci centesimi in più ogni corsa col bus. Anche l’Atac trasporti è costretta ad adeguare le tariffe per il 2015-2016 come disposto dalla Regione e come già scelto anche a Macerata (leggi l’articolo). La tariffa per il trasporto pubblico urbano su Civitanova passa infatti da 1,15 euro in vigore dal 2013 fino alla fine di agosto a 1,25 euro, nuovo costo del biglietto entrato in vigore dal 1 settembre. Il biglietto giornaliero passa invece da 2,30 euro a 2.50.

Ritoccati anche i costi degli abbonamenti che variano dalle 27,60 euro del mensile pre adeguamento a 30 euro e da 260 euro a 300 euro l’annuale. Cambiano anche gli abbonamenti per gli studenti residenti a Civitanova che frequentano le scuole dalla primaria fino al primo anno delle secondaria di secondo grado: costerà 25 euro l’abbonamento mensile solare (era 22,60 lo scorso anno) e 175 euro l’annuale conteggiato su 9 mesi al prezzo di 7 (158,20 euro nel 2014). Resta invariato invece l’abbonamento mensile solare per gli iscritti all’asilo che rimane di 8,80 euro. Per tutti gli altri studenti mano al portafogli: si pagherà 30 euro per il mensile (era 27.60 euro nel 2014), 210 euro l’annuale (invece che 193,20).

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X