Alessandro Bergonzoni a Borgofuturo
con Serge Latouche e Silvano Agosti 

RIPE SAN GINESIO - Il festival sulla sostenibilità a misura di borgo si svolgerà il 4 e 5 luglio
- caricamento letture
Alessandro Bergonzoni

Alessandro Bergonzoni

A fianco di Serge Latouche e Silvano Agosti, anche Alessandro Bergonzoni è ufficialmente nel cartellone di Borgofuturo, il festival della sostenibilità a misura di borgo che si svolgerà il 4 e il 5 Luglio a Ripe San Ginesio, il piccolo comune di soli 800 abitanti considerato tra i più green d’Italia. Il geniale artista bolognese, autore di numerosi libri e spettacoli teatrali che hanno nella reinterpretazione delle parole la loro forza, si esibirà domenica 5 luglio alle 21 sul palco del suggestivo Anfiteatro La Cava, una ex cava trasformata in teatro all’aperto dopo la sua riqualificazione sostenibile. La presenza di Bergonzoni si innesta perfettamente nel cartellone di Borgofuturo, con il compito di aprire nuovi territori d’immaginario, badando tanto alla sostanza quanto al linguaggio con cui la si esprime.
Come il festival, nato nel 2010 con l’intento di superare le antitesi comandate tradizione-innovazione, locale-globale e connessione-protezione, anche Alessandro Bergonzoni ha sempre fondato la sua poetica su punti di vista inconsueti e imprevedibili.

Silvano Agosti

Silvano Agosti

Bergonzoni completa così il cartellone di Borgofuturo 2015, che quest’anno vedrà la partecipazione di importanti personaggi nazionali e internazionali come il regista, autore e sceneggiatore Silvano Agosti (domenica 5 luglio, seminario dalle ore 10 e incontro alle ore 17) e il filosofo ed economista francese, padre della decrescita, Serge Latouche(domenica 5 luglio, ore 18). Accanto a questi grandi nomi, durante la due giorni si affiancheranno piccole e grandi testimonianze di un futuro possibile: dalla presentazione del progetto Terra Madre Giovani di Slow Food all’incontro con il paesologo Franco Arminio, dal forum sull’innovazione nell’editoria Librofuturo agli incontri con autori come il giornalistaAndrea Bertaglio.

Una predente edizione di Borgo Futuro

Una predente edizione di Borgo Futuro

Borgo Futuro è il Festival della sostenibilità ambientale, economica e sociale a misura di borgo, che si svolgerà il 4 e il 5 Luglio 2015 a Ripe San Ginesio.  Il paese è ad alta vocazione ambientale: raccolta differenziata che ormai da anni supera 80%, un impianto fotovoltaico che produce più della metà del fabbisogno di energia elettrica delle utenze comunali, scuola comunale ad alta efficienza energetica, solare termico che produce acqua calda per la palestra e per l’asilo nido, lampioni a led, un suggestivo anfiteatro all’aperto recuperato in modo sostenibile da una ex cava, e un progetto di riqualificazione degli spazi inutilizzati del centro storico da mettere a disposizione per coworker, giovani imprese e artisti.

Serge Latouche

Serge Latouche



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X