Maceratese, Cristian Bucchi in pole
per il dopo Magi

LEGA PRO - L'ex allenatore di Gubbio e Torres sembra essere la prima scelta della formazione biancorossa. Probabile l'arrivo dall'Ascoli del team manager Gianfranco D'Angelo
- caricamento letture
Cristian Bucchi potrebbe allenare la Maceratese

Cristian Bucchi potrebbe allenare la Maceratese

di Andrea Busiello

Dovrebbe essere Cristian Bucchi il prossimo allenatore della Maceratese. Dopo l’addio a Beppe Magi (leggi l’articolo) la società sembrerebbe aver individuato nell’ex tecnico di Pescara, Gubbio e Torres il nuovo condottiero dei biancorossi. Bucchi è un volto noto del calcio maceratese perchè tra il 1996 e il 1998 ha giocato con la maglia della Settempeda in Eccellenza, realizzando 54 reti in 56 presenze, prima di spiccare il volo verso i professionisti dove come giocatore ha calcato i campi di tutta Italia.  Al momento le chance di ufficializzare l’arrivo di Bucchi sembrerebbero essere buone perchè l’ex centravanti di Napoli e Perugia avrebbe accolto positivamente la chiamata della società biancorossa con cui si è subito seduto a trattare. Siamo nel campo delle ipotesi perchè dalla società non arriva nessuna comunicazione ufficiale ma gli indizi sembrano indicare in Cristian Bucchi il futuro allenatore della Rata. Il 21 giugno 2012 Bucchi inizia la sua carriera da trainer con la Primavera del Pescara. Esordisce sulla panchina della prima squadra del Pescara il 10 marzo 2013 nella sconfitta esterna per 2-1 contro l’Atalanta. Raccoglie appena un punto nelle 11 partite disputate, con la squadra che si classifica ultima con 22 punti e retrocede in Serie B dopo una sola stagione di massima serie. Risolto il contratto con gli abruzzesi, il 12 luglio 2013 firma con il Gubbio, in Lega Pro Prima Divisione, da dove viene esonerato il 15 gennaio 2014 dopo la sconfitta interna per 5-0 contro il Perugia. Il 6 gennaio 2015 diventa il nuovo allenatore della Torres sempre in Lega Pro. Dopo aver scelto l’allenatore si passerà allo staff e alla rosa. Al momento sembra probabile l’arrivo dall’Ascoli del team manager Gianfranco D’Angelo, nonostante la smentita da parte del ds biancorosso Giulio Spadoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X