Baseball serie B, al via
la fase intergirone per Macerata

Domani (domenica) in trasferta la sfida contro i bolognesi del Pianoro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

AngelsCon la trasferta di domani (domenica) a Pianoro inizia per la Hotsand la fase intergirone del campionato di serie B. Ritorna il confronto con i bolognesi, avversari abituali negli anni 70-80, ed ora robusta formazione partecipante lo scorso anno ai play off promozione, nelle cui file milita l’ex biancorosso Andrea Paganucci. I maceratesi sono reduci dal pareggio di Porto Sant’Elpidio dove in gara1, sotto 1-9 al settimo, hanno tentato una rimonta che, alla fine, si è rivelata inutile: 12-14 lo score finale. Da registrare la condizione ancora precaria del lanciatore D’Angelo, molti errori difensivi e soprattutto il grave infortunio al ricevitore Francesco Cingolani (stiramento ai legamenti della caviglia e fuori per circa un mese). Riscatto poi nel pomeriggio, quando Giorgio Cingolani dal monte di lancio ha vinto con calma ed esperienza il confronto con l’elpidiense Lo Pipero: 4-1 il risultato finale. In classifica Cupramontana, espugnando due volte il campo di Pesaro, supera nel numero di vittorie i maceratesi, che devono però recuperare gli incontri rinviati due settimane fa contro Pesaro. Classifica: Cuprabaseball 8-2, Hotsand 6-2, Porto Sant’Elpidio 6-4, Pulirapida Pesaro 3-3, Chieti 3-5, Progetto teramano 0-10. Gli altri incontri di domani: Minerbio-Porto Sant’Elpidio, Livorno-Chieti, Fiorentina-Progetto teramano, Rimini-Pesaro e Riccione Cuprabaseball.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X