Garanzia Giovani, Marangoni interroga l’assessore regionale

Il consigliere di Forza Italia: "C'è un completo stato di inerzia nell’assolvere agli adempimenti burocratici da parte delle varie istituzioni"
- caricamento letture
Enzo Marangoni

Enzo Marangoni

Il consigliere regionale Enzo Marangoni di Forza Italia ha presentato un’interrogazione sulla vicenda dei 300 ragazzi della provincia di Macerata aderenti al progetto “Garanzia Giovani” (leggi l’articolo).
Accogliendo le proteste dei 300 ragazzi Marangoni evidenzia «C’è un completo stato di inerzia nell’assolvere agli adempimenti burocratici da parte delle varie istituzioni. La tenuta del sistema sociale marchigiano dipende anche dall’attività e dall’inserimento nel mondo del lavoro delle fasce più giovani di età e non solo di queste. Alcuni di questi tirocinanti non risultano nemmeno nelle liste di pagamento ed i Centri per l’impiego non sanno fornire spiegazioni».
Marangoni chiede pertanto all’assessore regionale competente le motivazioni del mancato pagamento ad oggi, dei tirocini di 300 ragazzi della Provincia di Macerata e anche delle altre province marchigiane, perché alcuni di questi soggetti non risultano nemmeno entro le liste di pagamento dedicate e se la Regione ha versato i fondi dovuti all’Inps per il cofinanziamento del progetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X