“Dov’è il contratto di mutuo per il Palas ?”
Negata la copia ai Grillini

CIVITANOVA - Il Movimento 5 Stelle di Civitanova ha presentato l'ennesima diffida per mancata risposta all'accesso agli atti richiesto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Da sinistra Fabio Bottiglieri, Pier Paolo Pucci e Mirella Emiliozzi del M5s

Da sinistra Fabio Bottiglieri, Pier Paolo Pucci e Mirella Emiliozzi del M5s

In Comune non ci sarebbe copia del contratto del mutuo per la costruzione del Palas. Ad annunciarlo è il Movimento 5 Stelle di Civitanova che ha presentato l’ennesima diffida per mancata risposta all’accesso agli atti richiesto. «Ad oggi l’amministrazione – si legge in una nota – che si è resa garante di 2milioni di euro a favore della costruzione del palazzetto non ha una copia del contratto del mutuo. Alla nostra richiesta del 23 dicembre 2014 ci è stato risposto fornendoci, di nuovo, solo la bozza di contratto peraltro già allegata alla delibera di giunta comunale. Alla luce dei recenti accadimenti e delle possibili implicazioni negative a carico dell’ente abbiamo dovuto presentare l’ennesima diffida per mancata risposta di accesso agli atti. Per ora, dopo il fallimento dall’amministrazione, arrivano come al solito solo chiacchiere e nessun documento».

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X