Civitanovese, emergenza centrocampo
Contro il Chieti quattro assenze

SERIE D - Mister Mecomonaco in vista della sfida contro gli abruzzesi sarà costretto a ridisegnare la mediana visti i forfait di Bensaja, Ferrini, Della Penna e Massaccesi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nicolas Bensaja

Nicolas Bensaja

di Maikol Di Stefano

La Civitanovese ieri è tornata a lavoro. Domenica, al Polisportivo arriva il Chieti degli ex Sgambato e Perfetti. Mister Mecomonaco, dovrà affrontare un settimana complicata vista l’emergenza a centrocampo. Ferrini ha finito la stagione, Della Penna sta recuperano, ma non è ancora pronto. Pigini ha rescisso, facendo durare la propria esperienza a Civitanova un lampo. Squalificati Massaccesi e Bensaja; con l’under romano impegnato tra l’altro nel torneo di Viareggio con la rappresentativa di serie D. Domenica contro il Chieti, vista la grossa crisi sulla mediana dovrebbero esserci Bigoni e Forgione come mezze ali con Biagini adattato a perno basso. I rossoblu, complice anche la sconfitta nel derby contro la Maceratese sono scivolati al quarto posto, a due lunghezze dalla coppia Sambenedettese – Fano e a ben 8 dalla stessa capolista. Gli abruzzesi invece, navigano a metà classifica in settima posizione. Il Chieti alla vigilia, era una delle squadre favorite per la corsa alla Lega Pro, ma poi il campo ha un po’ sconfessato tutto ciò. La gara di domenica, sarà così una prova fondamentale per entrambe le compagini. Un’occasione quasi unica, di rilanciare i propri sogni promozione per la Civitanovese e di play off per il Chieti. Intanto a far sorridere il mondo rossoblu è Nicholas Bensaja, che ieri ha esordito con la maglia della rappresentativa di serie D nella Viareggio Cup. Per lui numero 10 e fascia di capitano, 90′ di altissimo livello che hanno portato i ragazzi guidati dal selezionatore Augusto Gentilini alla vittoria per 2 a 1 sui pari età dell’Empoli. “Anche se ho già partecipato – fa sapere Bensaja – è sempre bello come la prima volta. E’ un onore per me, un motivo di orgoglio essere il capitano di questa splendida squadra e di questo splendido gruppo“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X