Pagliari e Morbiducci, i gemelli del gol si ritrovano …a tavola

I due attaccanti fecero la fortuna della Maceratese negli anni '80. Con 60 gol in due stagioni entrarono nel cuore dei tifosi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giovanni Pagliari e Moreno Morbiducci

Giovanni Pagliari e Moreno Morbiducci

 

 

Si sono rivisti dopo tanti anni. Giovanni Pagliari e Moreno Morbiducci hanno pranzato insieme prima della partita juniores Maceratese-Matelica ricordando i fasti d’un tempo. Due le stagioni che i tifosi della Maceratese ricordano con grande affetto: 79′-80′ e 80′-81′. In questi due campionati, dove la formazione biancorossa militava in serie C, i due bomber realizzarono la bellezza di 30 reti ciascuno diventando gli idoli indiscussi della piazza. “Purtroppo era da tempo che non ci vedevamo a causa di impegni sportivi – dice Morbiducci – Io ero impegnato con la Maceratese e lui con L’Aquila ma adesso siamo entrambi liberi e spesso ci incontriamo sui campi. E’ stato bello ricordare quei tempi dove la Maceratese calcava terreni importanti e noi due facevamo gol a raffica”.

a.b.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X