Anziani aggrediti, riconosciuto l’assalitore

TOLENTINO - Durante un confronto in caserma la coppia ha identificato l'uomo che li aveva assaliti. Si tratta di una persona parecchio conosciuta in città che ha problemi di salute mentale
- caricamento letture

carabinieriAnziani aggrediti a Tolentino (leggi l’articolo), la coppia riconosce l’assalitore durante il confronto in caserma organizzato dai carabinieri. Prima i militari della Compagnia di Tolentino erano risaliti al presunto autore di una aggressione avvenuta nel pomeriggio di ieri, in viale Cappuccini, poi oggi pomeriggio il confronto in caserma durante il quale la coppia di anziani ha riconosciuto il loro aggressore, una persona parecchio conosciuta in città ma che in passato non aveva mai avuto atteggiamenti violenti. Tutto era avvenuto alle 15,30 di ieri, quando un uomo, con problemi di salute mentale, ha prima colpito una donna anziana tirandole un ceffone, poi ha spinto il marito a terra. Anche la donna è caduta a terra e si è rotta una spalla. Un gesto di violenza che non ha spiegazioni.

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X