Pioggia di mozioni sul Consiglio
Confronto anche su sicurezza e decoro urbano

CIVITANOVA - L'assise tornerà a riunirsi venerdì . Tra i punti all'ordine del giorno anche la vendita delle farmacie e l'uso dei diserbanti a base di glifosate
- caricamento letture

consiglio comunale civitanova 1Si torna in Consiglio a Civitanova. Dopo la seduta della scorsa settimana che ha respinto nero su bianco il cavalcavia (leggi l’articolo),  l’assise si riunisce di nuovo in prima convocazione venerdì alle 20.30 e in seconda convocazione martedì 2 dicembre. Diciassette i punti all’ordine del giorno: nella prima ora spazio alle mozioni del centrodestra e del Movimento 5 Stelle in cui si parlerà dell’inserimento delle clausole sociali nelle gare d’appalto, ipotesi di vendita delle farmacie comunali, alienazione immobili comunali, situazione della Croce Verde, mozione contro progetto e realizzazione cavalcavia zona stadio (rimasta indietro e ormai scaduta), richiesta d’impegno dell’Amministrazione comunale a vietare l’utilizzo di diserbanti a base di glifosate, sicurezza cittadina e decoro urbano, costruzione di una barriera di protezione lungo il fosso del Castellaro, regolamento per la disciplina del tributo sui rifiuti e sui servizi. Terminate le mozioni cinque i punti da votare, tra cui alcune variazione di assestamento generale sul bilancio del 2014, provvedimenti in seguito alle dimissioni di un componente della commissione consiliare IV, l’accettazione della cessione gratuita, dalla società immobiliare Quadrifoglio srl, di 16 posti auto scoperti siti in via C. Colombo – Via Pancaldo e alcuni altri punti di urbanistica.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X