“Questo trenino che si chiama cuore”
La Lipperini presenta il suo libro al Terminal

MACERATA - La conduttrice di Fahrenheit (Radio Tre) sarà protagonista domenica di un incontro allo storico circolo Arci del capoluogo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

terminal lipperiniToccherà anche il circolo Arci Terminal di Macerata il tour di Loredana Lipperini, la giornalista conduttrice di Fahrenheit su Radio Tre, che sabato sarà a Tolentino per la presentazione del suo ultimo libro “Questo trenino a molla che si chiama cuore” (leggi l’articolo). Anche nel capoluogo la scrittrice sarà protagonista di un incontro, per presentare la sua pubblicazione. Un dibattito a cavallo fra cultura e giornalismo, dove la Lipperini racconterà se stessa e il suo legame con la Val di Chienti a circa un mese dall’inaugurazione del tratto Bavareto-Colfiorito. Un libro, l’ultimo della giornalista Serravallese, in cui la memoria e la poesia del ritorno si intrecciano con i grigi piloni di cemento della grande opera “Quadrilatero”, fra i ricordi d’infanzia e l’oggi, perché, come dice l’autrice: «Le fate e le maghe e le Sibille e i cavalieri e gli abati e i re e gli imperatori svaniscono se svaniscono i luoghi, e questi luoghi sono destinati alle ombre per colpa della superstrada, a meno che qualcuno non li racconti». Ci saranno, fra gli altri, le musiche e gli interventi di Maurizio Serafini e Luciano Monceri, duo dei Vincisgrassi. Ad introdurre sarà lo scrittore e giornalista Luca Pakarov.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X