Sacchetti per la differenziata anche nei supermercati

PORTO RECANATI - Presentate le novità per la raccolta rifiuti, cassonetti nei cimiteri e controlli intensificati da novembre
- caricamento letture

cosmari-porto-recanati (1)Importanti novità che riguardano la raccolta differenziata “Porta a Porta” sono state illustrate stamattina in una conferenza stampa dal sindaco di Porto Recanati Sabrina Montali, dall’assessore ai Servizi Ecologici Italo Canaletti e dal direttore del Cosmari Giuseppe Giampaoli. Con l’intento di migliorare il servizio di distribuzione dei sacchetti con microchip, necessari per il conferimento dei rifiuti, l’Assessorato ai Servizi Ecologici del comune di Porto Recanati, in accordo con il Cosmari, ha deciso di coinvolgere alcuni supermercati della Città.  Da lunedì prossimo (27 ottobre), oltre all’Urp del comune, i sacchetti per i rifiuti saranno distribuiti anche dal “Si con te Market” di viale Europa (il lunedì dalle 15 alle 20, il giovedì dalle 8 alle 13.30 e dalle 16 alle 20.30 e il venerdì dalle 16 alle 20.30), dal “Si con Te Superstore” di via 20 Marzo 1935 (martedì, giovedì e venerdì dalle 8 alle 20); dal Coal di viale dei Pini (dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20). L’Urp del comune di Porto Recanati distribuisce i sacchetti dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 16 alle 19. Per qualsiasi informazione si può contattare il numero verde 800.412.515. Il Cosmari ricorda che per ritirare i sacchetti è necessario presentare la propria RicicloCard con il proprio codice identificativo, e raccomanda a tutti i cittadini di rispettare gli orari, i giorni e le modalità di conferimento dei rifiuti: è assolutamente vietato abbandonare i rifiuti vicino ai cassonetti stradali. Per ogni esigenza si può utilizzare il Centro di Raccolta, (isola ecologica) ubicato in via Santa Maria in Potenza, nelle vicinanze del depuratore, aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e nei pomeriggi di martedì e venerdì dalle 15 alle 18.


differenziataDal mese di novembre una unità operativa del Cosmari verrà affiancata agli agenti di Polizia municipale per effettuare controlli giornalieri sul corretto conferimento dei rifiuti. L’intento è quello di prevenire comportamenti non rispettosi del regolamento comunale del “Porta a Porta”
. Inoltre, sempre con l’obiettivo di migliorare la percentuale della differenziata e per razionalizzare la presenza di contenitori per i rifiuti, anche al cimitero comunale sono stati sistemati alcuni cassonetti per effettuare la raccolta differenziata. Questi punti di conferimento consentono di separare e conferire correttamente fiori e piante nel cassonetto marrone dei rifiuti organici, bottiglie e cellophane nel cassonetto blu del multimateriale, la carta e cartone puliti nel cassonetto bianco per la carta e i rifiuti non riciclabili o sporchi come ad esempio i coeti ntenitori in plastica rigida o i lumini esauriti nel cassonetto giallo dell’indifferenziato. Agli ingressi del camposanto sono state sistemate alcune piantine, facilmente consultabili, che consentono di individuare agevolmente i punti di raccolta che sono stati istallati all’interno del cimitero.

Cartello x Cimitero

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X