Lube: Macerata, Civitanova o Treia?
Le risposte al mercato

VIDEO-INTERVISTE - Le reazioni dei cittadini del capoluogo sul nome e l'attuale sistemazione dei campioni d'Italia di volley in attesa del completamento del palazzetto di Civitanova
- caricamento letture

 

lube al maercato 0

Clicca sull’immagine per guardare il video

di Claudio Ricci

GUARDA IL VIDEO

Mentre a Civitanova sono iniziate le operazioni per il posizionamento del tetto sul palas, futura casa della Lube Banca Marche Treia, a Macerata cittadini e tifosi, intervistati al mercato, sembrano ancora confusi sul nome e sulla futura sistemazione dei campioni d’Italia di volley.
Probabilmente a causa della travagliata e pluri-rinviata vicenda della struttura che da Civitanova assicuravano potesse essere completata entro il 31 agosto, gli appassionati e i semplici curiosi delle sorti biancorosse non hanno ancora ben focalizzato quale sia il marchio e la targa che da quest’anno identificheranno il brand Lube.

lube al maercato 07
A schiarire un pò le nebbie della tracciabilità ha contribuito il successo con cui ieri sera a Brindisi i campioni nazionali si sono aggiudicati per la quarta volta la Supercoppa Italiana (leggi l’articolo).
“Ho visto la partita per circa 10 minuti – racconta Antonio, intervistato nella piazza del mercato di Macerata – ma vedere la sigla “Tr” al fianco del nome Lube stona e così non mi sono goduto la vittoria fino in fondo». Dello stesso parere è una pimpante tifosa, anche lei intercettata tra le bancarelle: « Non ho visto la partita ma ho letto la notizia e ne ho condiviso il post sul gruppo Facebook “Sei di Macerata se…” mettendo in maiuscolo la scritta “Treia” a sottolineare il disagio nel non veder più la dicitura “Lube Macerata”.

lube al maercato 09Altrove, piuttosto, l’equivoco non sussiste perchè per Lube si intende “solo”(si fa per dire) il marchio della nota azienda treiese che qualcun altro ammette di aver scelto per l’arredamento della propria cucina. Nel complesso si avverte interesse ed affetto per le sorti dei cucinieri e al tempo stesso amarezza per aver perso un ottimo motivo di orgoglio per tutta la città. Alla domanda “Seguirà i campioni anche a Civitanova”, le risposte non sono delle più entusiaste. C’è ancora tempo per battere il muro del campanilismo e segnare il punto che sancisca la vittoria dello sport al di sopra delle appartenenze. Ma la Lube di miracoli ne ha fatti tanti, chissà che non riuscirà anche in questo.

lube al maercato 06

lube al maercato 05

 

lube al maercato 10

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X