Rissa tra prostitute: due ferite, una incinta

Porto Sant'Elpidio
- caricamento letture

Controlli notturni dei carabinieri

 

Guerra tra prostitute per il controllo del territorio nel Fermano: due albanesi, di cui una all’ottavo mese di gravidanza, sono finite in ospedale dopo essere state aggredite da quattro romene. E’ successo la notte scorsa a Porto Sant’Elpidio. Le romene, secondo la ricostruzione dei carabinieri, hanno colpito con delle mazze le due ‘colleghe’ albanesi, entrambe di circa 20 anni, rubando loro telefonini, borse, denaro e documenti, per poi dileguarsi. Per le vittime la prognosi è di 10 giorni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X