Muore a 30 anni, dopo una malattia

DRAMMA A POLLENZA - Andrea Capitani si è spento ieri sera all'ospedale di Torrette, ad Ancona, dove era ricoverato. I funerali domani alle 17 nella chiesa di San Biagio
- caricamento letture
Andrea Capitani

Andrea Capitani

E’ una città sconvolta quella di Pollenza dopo la tragica scomparsa del giovane Andrea Capitani, 30enne del posto, venuto a mancare ieri sera, poco prima della mezzanotte, all’ospedale Torrette di Ancona, dove era ricoverato in seguito ad una lunga malattia. Una drammatica scomparsa che ha lasciato senza parole l’intera cittadinanza letteralmente scioccata dalla prematura scomparsa del giovane. Andrea Capitani abitava in contrada Cantagallo, una zona verso la campagne di Pollenza, insieme ai suoi genitori che potevano contare solo su di lui dopo la partenza del fratello maggiore, poco più che trentenne, da qualche tempo trasferitosi in Spagna per lavoro. Era un ragazzo squisito, educato e molto riservato proprio come la sua famiglia.  Da tempo era ricoverato all’ospedale regionale per una brutta malattia che lo aveva colpito e non gli ha lasciato scampo. La sua lotta è finita ieri sera. I funerali si svolgeranno domani alle  17 nella chiesa di San Biagio a Pollenza.

(S. San.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X