Limano Valli


Utente dal
1/9/2013


Totale commenti
15

  • Suora rischia la scomunica dopo il parto
    Sarà affidata a una casa famiglia
    “Ho deciso di tenere il bambino”

    1 - Gen 23, 2015 - 17:55 Vai al commento »
    Ammazza quanta compassione!!! Non ha fatto in tempo ad uscire dall'ospedale che già l'hanno scomunicata!! Altro che i tempi biblici, spesso conclusi con il nulla, degli interventi contro i preti pedofili!! Si sa, del resto è una donna, va trattata come si merita dal potentato maschile! Avrà fatto voto di castità, spero per lei che sia stato un atto volontario e non il solito atto di violenza coperto dall'omertà della vittima per paura o soggezione psicologica.
  • Precipitano due aerei militari,
    drammatico schianto sui monti

    2 - Ago 21, 2014 - 16:03 Vai al commento »
    Questa primavera a MC un caccia ha volato bassissimo, ho avuto tempo di vedere bene punta affusolata,ali e coda perchè ero a passeggio in zona via dei Velini. A forza di prendersi tanta libertà prima o poi qualcuno paga pegno, basta che non siamo noi cittadini. Ve lo ricordate l'aereo che cadde su una scuola negli anni 90 nell'interland di Bologna? "Il bilancio finale è drammatico: oltre ai 12 morti della 2A, 72 tra ragazzi e insegnanti riporteranno invalidità permanenti, 84 saranno ricoverati per intossicazione, ustioni e fratture. Oggi non ci sono colpevoli o responsabili per quella strage. Non si sa perchè quel dannato aereo volasse così basso, non si sa se ebbe un guasto o il pilota ebbe un malore. Non si sa nulla." http://www.reti-invisibili.net/salvemini/
  • Una class action
    contro l’Aeronautica Militare

    3 - Ago 9, 2014 - 14:09 Vai al commento »
    In bocca al lupo perchè ci sono di mezzo sempre loro.... http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2012/03/radar-nato-con-licenza-di-uccidere.html
  • Macerata gioiello di ricettività
    ma il parcheggio spaventa i turisti

    4 - Ago 14, 2014 - 14:18 Vai al commento »
    Certo che ve le inventate tutte pur di accanirvi su 4 parcheggi!! Ma questa è proprio una barzelletta!! Senza andare troppo lontano, basta andare in Romagna dove molti alberghi, l'uno attaccato all'altro, hanno pochissimi posti auto e si sono attrezzati con dei parcheggi più grandi anche a distanza di diversi KM dall'albergo e non è che per questo non lavorano.
  • Esonda la Macerata d’Egitto

    5 - Ago 1, 2014 - 9:20 Vai al commento »
    A me è piaciuta moltissimo, anzi mi dispiace di non essere riuscito a vedere tutte le esposizioni legate ai 50 anni dell'opera per riuscire anche a sentire della buona musica in giro per la città, poi per la folla e la strada da fare ho perso una parte degli eventi previsti. La butto là...ma perchè non pensare a una 2 giorni con gli stessi eventi ma diluiti in 2 serate? con le stesse risorse si potrebbe avere un "weekend dell'opera!!"
  • Ambasciatore d’Israele allo Sferisterio,
    Ciarlantini: “Macerata ha tradito
    la sua vocazione di città della pace”

    6 - Lug 30, 2014 - 14:36 Vai al commento »
    Dai racconti di una mia amica che è stata là prima dell'inizio della guerra, perché di questo si tratta, non di scontri, come dicono i TG, la polizia palestinese è disarmata e deve andare in giro a piedi, hanno svariate limitazioni che non ricordo, di fatto è una popolazione occupata. Con tutti i satelliti che abbiamo in giro per la Terra, con la potenza militare che ha Israele, chissà com'è che non riescono mai a vedere gli autori di certe azioni? e allora giù, nel dubbio, bombardiamoli tutti. Dall'altra parte ci sono altri responsabili, ma la sproporzione è evidente. Dovremmo ricordargli che i tedeschi in Italia, come rappresaglia per ogni tedesco ucciso uccidevano 10 italiani, ma loro hanno superato il maestro, per 3 ragazzi ne hanno uccisi 1000.
  • Pioggia e applausi
    per monsignor Marconi
    “Sarò vescovo e non altro”

    7 - Lug 28, 2014 - 22:06 Vai al commento »
    La Chiesa piena per un atto formale...vuote poi per faccende spirituali...è giusto così...il ritratto di un popolo corrotto.Nella mia famiglia mia madre aveva diversi zii preti, una disgrazia, pronti a sfruttarti a costo zero e poi a gettarti dalla finestra dopo l'uso, perciò conosco il mondo di cui parlo.La Chiesa è una gerarchia come l'esercito, il Vaticano uno Stato-lo Stato ombra che governa il nostro- il Papa il suo monarca, molti ecclesiasti, quando hanno ruoli importanti o amministrativi ,sono addirittura dispensati dal dire messa pur di gestire gli affari. Quando muoiono gli sciacalli laici con cui collaborano ed i loro colleghi " tonacati" passano a ripulire casa ed ufficio di averi e carte, per poi abbandonare le beghe cimiteriali alla famiglia.Quando è produttivo è della Chiesa, quando non serve più viene scaricato alla famiglia...e questa è una religione??
  • “Macerata a piedi si può”
    Pedoni e bici scendono in piazza
    ma le auto continuano a parcheggiare

    8 - Lug 2, 2014 - 14:56 Vai al commento »
    Ha ragione la Sig. Laura M., altrove i centri storici sono chiusi e sono organizzati bene con navette, ma i commercianti sono solidali e si organizzano con il Comune per rendere tutto ciò produttivo invece di fare sempre 'sta pagliacciata di guerra tra guelfi e ghibellini che solo danni ha portato al Paese nei secoli dei secoli, amen! La piazza non era così deserta come si è detto, che poi l'evento sia stato organizzato con i piedi è vero (conoscendo pure chi sono gli organizzatori), ma non è che che le iniziative dei commercianti in centro siano così spumeggianti! Comunque questo continua a dimostrare quanto questo Paese sia refrattario ai cambiamenti, meglio morire che cambiare, meglio mantenere i privilegi di pochi che privarsi di poco per il bene della comunità...e poi ci chiediamo perché questo Paese è in rovina.
  • Muore a 30 anni, dopo una malattia

    9 - Giu 28, 2014 - 10:34 Vai al commento »
    Povero ragazzo...così giovane...questi mali che ci uccidono, non so, bisogna prevenirli...quando sono andato a torrette per la 3à volta, in visita, ho avuto un'illuminazione, l'ho realizzata per ciò che è...una grande industria in serie.... guardate la struttura, a moduli, ripetitiva, sempre uguale...è un emblema del grande affare che è la Sanità e noi, le nostre malattie, ciò che la alimenta. Il superprimario che operò mia zia,nero di lampade, con le sopracciglia ben disegnate, mani fatte dalla manicure e zigomi rifatti...quanto tempo dedicherà allo studio (ma soprattutto a seguire i pazienti?). Anche la prevenzione lascia il tempo che trova, tumori nati tra un esame e l'altro nel giro di un mese, il mio medico mi ha detto che possono nascere anche nel giro di una settimana, ma che allo stesso tempo ci sono autopsie di contadini con tumori nati e regrediti senza che se ne accorgessero. Il nostro corpo non è solo fisico e finchè non lo capiremo, e non riusciremo a gestirlo anche con l'aiuto delle persone giuste, saremo carne da macello per questo sistema.
  • I commercianti tornano a manifestare
    “Vogliamo 50 parcheggi in piazza”
    Confcommercio boccia
    “l’editto Carancini”

    10 - Giu 19, 2014 - 14:13 Vai al commento »
    Mi associo al discorso sullo svuotamento del centro causa centri e centrini commerciali che è la causa principale dei problemi, ma ricordo anche due cose: - sono 20 anni che vivo a MC e non sono mai andato in centro con l'auto, al massimo fino a rampa Zara ed incredibilmente sono ancora qui a raccontarvi della mia avventura!!!! Anche perché una città medievale non è stata concepita per Suv e macchinoni, ma la voglia di pavoneggiarsi col bestione alla moda è più forte di qualsiasi ragionamento (per chi ne avesse le facoltà per farlo, ovviamente). E' chiaro che i commercianti conoscono la loro clientela, che se non viene in centro a parcheggiare il macchinone in mezzo alla strada, non sa come dare un senso alla propria esistenza. - la professionalità di certi commercianti, a parte la cortesia (un buongiorno sta bene ovunque), molto spesso mi è capitato di chiedere delle informazioni e di scoprire di saperne più del negoziante, per cui preferisco rifornirmi su Internet che perdere tempo. In bocca al lupo.
  • Rave party “autorizzati”
    alla Foce dell’Asola

    11 - Ott 3, 2013 - 23:15 Vai al commento »
    Mi ripeto.Pensate che cani antidroga, polizia o qualche legge comunale basterà a salvare i vostri figli? Invece di riempirli di soldi e vacua libertà, insegnate loro come funziona l’esistenza umana, a come affrontare circostanze avverse, a come imparare dalla sofferenza per potersi risollevare. Insegnate loro ad essere uomini e donne consapevoli e non cercheranno rifugio e oblio nella droga e nello sballo. 
  • Il cane antidroga Alex
    controlla le scuole

    12 - Ott 1, 2013 - 23:01 Vai al commento »
    Pensate che un cane basterà a salvare i vostri figli? Invece di riempirli di soldi e vacua libertà, insegnate loro come funziona l'esistenza umana, a come affrontare circostanze avverse, a come imparare dalla sofferenza per potersi risollevare. Insegnate loro ad essere uomini e donne consapevoli e non cercheranno rifugio e oblio nella droga e nello sballo. 
  • Padre Georg a Urbisaglia
    Accoglienza da star
    per “il dono dei due papi”

    13 - Set 22, 2013 - 16:27 Vai al commento »
    Bè un pò pochettèlle le foto....qualche altro scatto e gli facevano un book!!
  • Padre Georg
    affascinato da Macerata

    14 - Set 15, 2013 - 20:26 Vai al commento »
    Ammò semo tutti!!  Invece di esserci alleggeriti di Giuliodori ci appesantiamo di Padre Georg???? Arcivescovo di Urbisaglia??? Ma che roba è??? Questo è lo Stato Vaticano= Stato Italiano, invece di migliorare si peggiora aggiungendo cariche politiche utili solo a mantenere lo status quo. Grazie all'atteggiamento reazionario di queste tonache il mio sbattezzo è sempre più vicino. 
  • San Giuliano, l’omelia
    di Monsignor Giuliodori

    15 - Set 1, 2013 - 13:17 Vai al commento »
    "La religione è oscurità", dice, nel film "Vita di Pi", il padre di fronte a un rito induista o simile. Le religioni fortemente istituzionalizzate non vogliono che gli uomini ragionino troppo con la loro testa, che cerchino la verità, ciò li renderebbe liberi ed inevitabilmente si allontanerebbero dalle favolette raccontate nei vari testi sacri. Ma veramente, nell'ormai tristemente Paese dei furbetti, dove nessuno crede a nessuno, siete disposti a credere a certe storielle di uomini crudeli fulminati sulla via della redenzione? Auguro a tutti un risveglio da uomini liberi.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy