Civitanova rivoluziona la sosta
Si pagherà fino a mezzanotte

Deliberato l'atto di indirizzo che prevede nei giorni di venerdì e sabato il prolungamento della fascia oraria di parcheggio con ticket in piazza XX settembre e nei vialetti. Corvatta: "Gli ausiliari del traffico faranno anche da presidio in centro"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
piazza xx settembre

Piazza XX Settembre, cuore di Civitanova

di Laura Boccanera

Parcheggio in piazza e sui vialetti, si cambia. La giunta ha stabilito il prolungamento della fascia oraria a pagamento fino alle ore 24 del venerdì e del sabato. Attualmente il parcheggio a pagamento arriva fino alle 20 con una sosta dalle 13 alle 15. La proposta è nata per cercare di monitorare e tenere maggiormente sotto controllo le presenze, specie quelle notturne. Si tratta di poco meno di 200 posti auto. “Il provvedimento è permanente – ha detto il sindaco Tommaso Corvatta – e cerchiamo di utilizzare la leva del parcheggio a pagamento anche nella fascia notturna del week end per avere a disposizione ausiliari del traffico che facciano anche da presidio in centro. Non è escluso che potremmo anche decidere di allargare la fascia oraria h24”. Lo scopo è anche quello di controllare e regolamentare la sosta al fine di assicurare una disciplina che la zona pedonale della Piazza venga utilizzata come parcheggio in assenza di controlli. Attualmente infatti, specie nel weekend l’area pedonale diventa un parcheggio, con veicoli che, approfittando dell’assenza di personale, occupano l’area superando le barriere in ferro. Il provvedimento diventerà operativo a breve.

Bisognerà vedere come ora come risponderanno i frequentatori serali di Civitanova, i quali si ritroveranno a pagare più cara la loro presenza nel centro della città. La novità  in piazza XX Settembre segue quella maceratese di soli quattro giorni fa: il primo cittadino del capoluogo provinciale Romano Carancini si prepara a chiudere piazza della Libertà alle auto (leggi l’articolo).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X