Sfondano la vetrata del market con l’auto,
poi rubano mille euro dalle casse

MONTE SAN GIUSTO - I malviventi hanno agito alla Coal di Villa San Filippo nelle prime ore di questa mattina. Carabinieri alla caccia di tre giovani banditi
- caricamento letture

carabinieri 4Un’auto scura usata come ariete per sfondare la vetrata del market, poi tre ragazzi entrano e svuotano le casse: colpo da mille euro a Monte San Giusto.

Manca qualche ora all’alba. Le 4 di questa mattina. E’ il momento scelto da tre giovani malviventi che hanno deciso di attaccare il supermercato Coal, a Villa San Filippo di Monte San Giusto. Per entrare hanno deciso che sfonderanno la vetrata. Per farlo puntano verso il supermercato l’auto scura con cui sono giunti nella frazione per fare il colpo. La fascia dei fari della vettura avanza nell’oscurità, si specchia sui vetri. Il malvivente al volante dell’auto dà una accelerata e la lancia verso il market. La vettura impatta sulla vetrata che va in frantumi dando il via libera al raid dei ladri. Che entrano e si dirigono alle casse. Le aprono e alla svelta prendono il denaro che è contenuto all’interno, quello della spesa fatta il giorno prima dai residenti della frazione. I ladri intascano i soldi delle casse (circa mille euro), poi risalgono sull’auto e con quella si allontanano. Una azione che sarebbe stata ripresa dalle telecamere del supermercato. I video saranno visionati dai carabinieri della Compagnia di Macerata che cercheranno, attraverso quelle immagini, elementi che possano portarli a risalire ai malviventi. Si tratterebbe di tre giovani, probabilmente stranieri, che potrebbero avere già agito nella medesima zona nelle scorse settimane.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X