Schianto in superstrada
Moto contro il guard-rail
Grave un 20enne

CIVITANOVA - L'incidente intorno alle 17.30. Un giovane di Morrovalle è rimasto disteso sull'asfalto in corsia di sorpasso. Ricoverato in ospedale, non è in pericolo di vita
- caricamento letture

 

La Cagiva Mito 125 del centauro

La Cagiva Mito 125 del centauro

I vigili del fuoco intervenuti sul luogo dell'incidente

I vigili del fuoco intervenuti sul luogo dell’incidente

di Filippo Ciccarelli

(foto di Guido Picchio)

E’ stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova il centauro che, poco dopo le 17.30, ha perso il controllo della sua moto, una Cagiva Mito 125, mentre stava percorrendo la superstrada in direzione mare. L’incidente è avvenuto al chilometro 109 della SS77, 500 metri prima del semaforo posto a conclusione della superstrada. In sella alla Cagiva c’era E.S., 20enne di Morrovalle, che per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale (accorsa con una pattuglia da Macerata e una da Civitanova), ha perso il controllo del mezzo mentre era in corsia di sorpasso. Il ragazzo aveva da poco superato l’uscita dello svincolo per l’A14, quando ha cercato di frenare la moto, senza tuttavia riuscirci: la Cagiva ha urtato il guard-rail che separa le corsie della superstrada, sbalzando contro la barriera il ragazzo. Poi la moto ha proseguito la sua corsa per altri 150 metri, prima di fermarsi del tutto. Il giovane è invece rimasto disteso sull’asfalto, al centro della carreggiata. Subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi, con i vigili del fuoco di Civitanova ed il personale del 118 giunti sul posto, oltre agli agenti della Polstrada. Il giovane centauro è stato trasportato in ambulanza dal personale del 118 al pronto soccorso di Civitanova. Le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Incidente superstrada civitanova (2)

Incidente superstrada civitanova (3)

Incidente superstrada civitanova (6)

Incidente superstrada civitanova (5)

 

Incidente superstrada civitanova (8)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X