Progetto “Bere consapevole”
Quasi 1500 studenti coinvolti

La ricerca nata dalla collaborazione tra l'azienda speciale Ex-It della Camera di Commercio e il Ddp Av3 Macerata dell'Asur
- caricamento letture

 

Gianni Giuli e Lorenza Natali (clicca sull'immagine per guardare il video)

Gianni Giuli e Lorenza Natali (clicca sull’immagine per guardare il video)

Venerdì scorso alla Civica Enoteca Maceratese  si è svolto l’evento finale del progetto “Bere consapevole”, promosso daEx-It  Azienda Speciale della Camera di Commercio di Macerata e dal Dipartimento delle Dipendenze Patologiche dell’Area Vasta 3. Le ricerche relative ai consumi/abusi di alcol da parte degli adolescenti, sia a livello nazionale che locale, indicano un incremento esponenziale dei comportamenti a rischio e, parallelamente, una scarsa consapevolezza dei potenziali danni alla salute: da qui l’idea di un progetto di educazione al bere consapevole rivolto a giovani, realizzato presso gli istituti scolastici di secondo grado della Provincia di Macerata nel mese di dicembre 2013. Nell’ambito degli interventi nelle scuole gli esperti del Dipartimento hanno affrontato tematiche quali il dilagare degli stili di consumo nord-europeo, i meccanismi sociali che sottendono l’aumento dei consumi e la valorizzazione di stili di consumo moderati e di qualità; inoltre, sono stati somministrati e raccolti 1.460 questionari finalizzati ad indagare le abitudini, le percezioni e le conoscenze dei ragazzi rispetto all’alcol. 

GUARDA IL VIDEO

bere consapevole 2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X