Anche a Macerata
“SiamoTuttiScimmie”

FOTO DEL GIORNO - Un morso al razzismo
- caricamento letture
Carancini_banana

Il sindaco di Macerata Romano Carancini e l’avvocato Cristina Grieco

 

Il gesto del calciatore Dani Alves che ha raccolto e mangiato la banana lanciata dagli spalti durante Villarreal-Barcellona ha fatto il giro del mondo e sui social impazzano le tendenze in tutte le lingue #SiamoTuttiScimmie, #AncheIoMangioLaBanana, #WeAreAllMonkeys, #SomosTodosMacacos e #SayNoToRacism per mostrare che “siamo tutti uguali”. Dopo le centinaia di foto apparse sui social network di personaggi famosi, autorità e vip, anche a Macerata sono in tanti a sostenere il calciatore in segno di solidarietà contro il razzismo. 

(foto di Lucrezia Benfatto)

CM Banana

Parte della redazione di Cronache Maceratesi

Studenti Banana (2)

Studentesse universitarie

Bianchini Banana

Massimiliano Bianchini, assessore provinciale

Studenti Banana (1)

Studenti universitari

 

Pierino_banana

Pierino del bar Romcaffè

Operaio Banana

Operaio a lavoro all’auditorium di San Paolo durante l’allestimento di Macerata Racconta

Maga Cacao Banana

I ragazzi di Maga Cacao

Caffè Centrale Banana

Al Caffè Centrale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X