Bambino di 7 anni soccorso dai carabinieri,
corsa a sirene spiegate in ospedale

MACERATA - Il piccolo ha avuto una crisi epilettica mentre era con la mamma a Rampa Zara, dopo le cure al pronto soccorso si è ripreso
- caricamento letture

CARABINIERIUn bambino di sette anni si sente male, i carabinieri di Macerata lo salvano con una corsa in ospedale. E’ successo alle 18,15 di oggi, a Rampa Zara, a Macerata. E’ lì che il piccolo si trovava con la mamma quando ha avuto una crisi epilettica. Per fortuna, in quel momento una gazzella del Nucleo operativo e radiomobile di Macerata stava passando lungo viale Leopardi. I carabinieri, richiamati dai passanti, si sono fermati e hanno soccorso il bambino. Viste le condizioni del piccolo e per scongiurare pericolose conseguenze, i militari lo hanno fatto salire sull’auto di servizio e sono partiti a sirene spiegate verso l’ospedale di Macerata. Il piccolo in pronto soccorso si è ripreso, ed è rimasto entusiasta dell’inaspettato giro sull’auto dei carabinieri.

Redazione CM



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X