Pierluigi Marinozzi


Utente dal
12/3/2014


Totale commenti
35

  • «Stefano non è morto di droga,
    ecco perché querelo Salvini
    Mio fratello è stato offeso abbastanza»

    1 - Nov 23, 2019 - 14:44 Vai al commento »
    La droga fa male...come l'attrazione economico-mediatica.
  • Le “sardine” sbarcano a Civitanova
    «No all’odio e al razzismo nei social»

    2 - Nov 21, 2019 - 14:31 Vai al commento »
    Visto che avete tempo e denaro per andare in giro per l'Italia a manifestare non si capisce cosa, andate ad aiutare i terremotati de L'Aquila, di Amatrice, di Visso; andate ad aiutare gli abitanti di Matera, andate a Venezia. Di sicuro sareste molto più utili...
  • Neve, disagi e proteste
    Bus finisce sul marciapiede

    3 - Gen 18, 2016 - 11:18 Vai al commento »
    Concordo con Tommaso Martello. Ma quello che veramente manca da molte amministrazioni a questa parte è la continua e sempre più grave carenza dei servizi ai cittadini. E per servizi ai cittadini non intendo l'acquisto, a mio avviso assolutamente inutile, del Park Si. Vorrei infine ringraziare l'amministrazione comunale a nome di tutti coloro che questa mattina hanno perso ore di lavoro che non verranno retribuite.
  • La protesta dei rifugiati:
    “Il cibo non è fresco e nessuno ci cura”

    4 - Dic 11, 2015 - 9:10 Vai al commento »
    Se la Francia chide le frontiere è nazionalismo. Se la Germania chiude le frontiere è nazionalismo. Se la Romania costruisce recinzioni è nazionalismo. Se l'Italia protesta per il flusso eccessivo di migranti è razzista e discriminante. Carissimi movimenti culturali/umanitari ma andate aff......
  • La scelta coraggiosa di Irene e Sarah
    A Natale nasce il loro bimbo

    5 - Set 28, 2015 - 14:27 Vai al commento »
    Prima di tutto se attende un bambino non è per opera dello Spirito Santo ed ironia della sorte sarà un maschio. Secondo me ci sono diversi aspetti da valutare. 1) le coppie gay possono volersi bene, amarsi e magari sposarsi? SI, purchè le loro decisioni ed il loro comportamento non sia offensivo o addirittura non facciano del male a qualcuno. 2) le coppie gay possono avere figli? NO. MADREA NATURA non lo permette quindi non si può. 3) quando vostro figlio o fliglia coincerà a relazionarsi con il resto della società cosa accadra? Compagni e compagne dell'asilo o della scuola, genitori dei compagni o compagne, gli insegnanti e molte altre persone non additeranno il "frutto del vostro amore" come uno/a sfigato/a da deridere? Tuo padre che lavoro fa? Tuo padre non viene mai a prenderti a scuola. Quelle due chi sono tua mamma e tua zia? Guarda quello...lo sai che ha due madri... e chissà quante altre cattiverie che faranno veramente molto male a vostro figlio. Questo è amore? Tra due persone forse si ma non è amore per il proprio figlio che dovrà subire tante ingiustizie. Io non mi sento di augurare tanta felicità alle mamme ma vorrei tanta felicità solo per Alessio.
  • Inquinamento del Chienti,
    indagine sui malori dei ragazzi in colonia

    6 - Set 25, 2015 - 8:48 Vai al commento »
    Caro Senatore Morgoni e carissimi i politici tutti, visto che è da circa 20 anni che questi episodi accadono e, cosa più grave, LO SAPEVATE...il Procuratore Giorgio dovrebbe aprire un ulteriore fascicolo per accertare eventuali responsabilità civili e penali dei politici (dalle vecchie amministrazioni ad oggi) che sapevano ma non hanno fatto nulla. Anche loro dovrebbero "pagare" insieme a coloro che hanno sempre inquinato.
  • Cerimonia per ricordare Salvo D’Acquisto

    7 - Set 24, 2015 - 8:50 Vai al commento »
    Come è giusto ricordare Salvo D'Acquisto è giusto ricordare i "caduti di tutte le guerre". A sinistra della targa commemorativa dedicata a Salvo D'Acquisto c'è un bel monumento deidcato ai caduti di tutte le guerre ma purtroppo è in avanzato stato di degrato. Alcuni particolari si possono vedere in una delle foto pubblicate. Cannoni con le gomme a terra ed evidenti segni di ruggine su di essi. Poi tutto il resto che non si vede: le catene ed i paletti che delimitano il monumento sono rotti e sul retro del monumento erbacce e piccoli rifiuti. Spero, forse vanamente, in un intervento del comune (non costerebbe poi tanto) per ristrutturare il monumento e ravvivare il ricordo dei caduti di tutte le guerre.
  • Vernice e pennello, salva la fontana

    8 - Set 24, 2015 - 8:53 Vai al commento »
    Complimenti. Bravo veramente.
  • La protesta dei rifugiati,
    da anni senza documenti
    Incontro in prefettura

    9 - Set 11, 2015 - 9:29 Vai al commento »
    Sono quasi d'accordo con Rapanelli ma vorrei porre l'attenzione su una questione a mio avviso molto importante. Se una trentina di immigrati riescono a bloccare la città ed ottengo l'intervento (che finirà sicuramente in maniera a loro favorevole) delle autorità locali è perchè sono uniti da un interesse comune per loro molto importante: avere i documenti necessari. Anche i maceratesi hanno molti interessi comuni ma non riescono mai ad organizzarsi per fare una manifestazione come quelle dei migranti. Su 40/50 mila abitanti del comune di Macerata non si riesce a metterne insieme 100 perchè tutti si lamentano ma poi nessuno agisce organizzando o partecipando ad una semplice manifestazione pacifica di malcontento nei confornti delle autorità. Parlo di manifestazioni SERIE e non come quelle spot che ogni tanto si vedono in giro per la città che a nulla servono.
  • Pantana, il suo progetto da sindaco:
    “Palas, sicurezza, parcheggi e
    un’agenzia per aiutare le famiglie”

    10 - Dic 11, 2014 - 8:57 Vai al commento »
    Embhè...che c'è di nuovo e di così importante da farci "appassionare"? Tutti i punti programmatici non sono farina del vostro sacco (e nemmeno della sinistra) perchè è da secoli che i programmi politici sono sempre gli stessi. Nessuna menzione invece per cose molto più importanti per i maceratesi: - scuole (ad esempio la scuola del quartire Le Vergini ha necessità di essere ammodernata ed allargata fin dai tempi di Meschini); - viabilità (moltissime vie cittadine sono pericolossissime perchè le auto sfrecciano a velocità pazze, mentre in altre vie si creano anche 4 km di fila per la presenza di troppi semafori); - verde pubblico (le manutenzioni vengono fatte solo dopo che i cittadini denunciano l'incuria); - pulizia delle vie cittadine; - manutenzione di strade e marciapiedi; - piscine (a tutti sembra che l'apertura di Fontescodella risolva tutti i problemi, mentre la manutenzione di quella di via Don Bosco va a putt...figuriamoci come andrà a finire la manutenzione di Fontescodella. Dove sono i controlli comunali e soprattutto i controlli della ASL in materia di igiene pubblica?). - sicurezza (non è di competenza comunale e se proprio volete fare qualcosa mandate i vigili a "vigilare" invece di fargli fare SOLO multe per riempire le casse comunali e quando servono li chiami al telefono e non risponde nessuno). Mi fermo anche se potrei andare avanti all'infinito.
  • Individuato l’aggressore di corso Cairoli
    E’ un 19enne, denunciato

    11 - Dic 11, 2014 - 9:15 Vai al commento »
    Carissimi lettori tutti...la Romania è felicissima che tutti i loro delinquenti siano "scappati" in altri paesi europei. Pensate quanti soldi risparmiano avendo le carceri vuote. Se questo tipo avesse fatto lo stesso gesto in Romania lo avrebbero messo immediatamente in carcere (e quelle della Romania sono VERE carceri) non si sa per quanti anni in quanto è un pericolo pubblico. Qualcuno non tantissimo tempo fa disse "punirne 1 per educarne 100" e la punizione deve essere esemplare. Per coloro che commettono reati ben più gravi (tipo omicidi) l'Italia può chiedere alla Romania di fargli scontare la pena nei loro carceri ma, in virtù di una norma europea che è una grandissima stronzata, la Romania può rifiutarsi così l'impunito resta in Italia senza aver fatto 1 giorno di galera e pronto per fare chissà quanti altri reati PERCHE' QUESTA E' LA LEGGE ITALIANA. P.S. Personalmente non ho nulla contro la Romania. Conosco molte persone della Romania che sono eccezionali e sono anche migliori di me ma anche loro hanno dei balordi come tutti gli stati del Mondo.
  • Pd, ultimi tentativi per Marcolini
    E la Pantana prepara l’esercito elettorale

    12 - Dic 4, 2014 - 8:37 Vai al commento »
    Siamo alle solite...ormai ci siamo abituati da diverse legislature. Le solite facce, i soliti programmi poitici (che non ci sono), le solite delusioni per i maceratesi. E' solo una corsa per accaparrarsi lo stipendio di 40 mila euro l'anno per sindaco e circa 20 mila per i consiglierie tutti se ne fregano dei maceratesi...come sempre.
  • “No tax day”, Forza Italia
    scende in piazza
    Sacchi e Castiglioni: ok alla Pantana

    13 - Dic 1, 2014 - 8:47 Vai al commento »
    Vorrei solo proporre una riflessione a tutti gli italiani. Qualora verrà tolta la tassa sulla prima casa, io verrò esonerato dal pagamento di circa 100 euro l'anno ma ricordate tutti che anche Berlusconi, tutti quelli che siedono al governo ed i loro carissimi amichetti che posseggono attici lussuosi e ville da sogno non pagheranno la tassa sulla prima casa. Risultato? Il comune cittadino o pensionato avrà un contentino mentre LORO non pagheranno decine di migliaia di euro di tasse. Quindi preferisco pagare 100 euro e sapere che anche loro hanno pagato 10.000 euro.
  • Cosmari, Fiuminata prende tempo
    Camerino e San Severino contro l’incenerimento

    14 - Dic 1, 2014 - 8:56 Vai al commento »
    In giro corre voce che i dipendenti del Consmari non vengono pagati ed anche verso diversi privati sono stati fatti degli insoluti per somme non indifferenti. Spero qualcuno possa smentire queste voci altrimenti è tutto vero. Quindi?
  • Pantana: mi candido,
    ma non lo dite a CM
    Svolta 5 stelle: entra Maceratiamo

    15 - Nov 28, 2014 - 10:36 Vai al commento »
    Tempo fa parlando di politica (in generale) con un mio amico, disse un'affermazione saggia e veritiera applicabile in qualsiasi palazzo di governo ed a qualsiasi forza politica: "I politici cambiano le poltrone invece dovrebbero essere cambiati i c**i che siedono sulle poltrone".
  • Corso Cavour senza luminarie
    “Scarsa partecipazione dei commercianti”

    16 - Nov 27, 2014 - 15:17 Vai al commento »
    Vivissimi complimenti ai commercianti di C.so Cavour. Personalmente ho sempre gradito maggiormente passeggiare per C.so Cairoli...anzi pe le Casette. Sono sempre pronti ad organizzare anche piccoli eventi e rendere Macerata più viva e bella.
  • Mandrelli, Carancini e Mari
    paperoni in Consiglio
    Romoli il più presente e il più povero

    17 - Nov 27, 2014 - 15:08 Vai al commento »
    Oltre a confermare quanto detto da Gabriele Foresi e volendo "trascurare" i gettoni di presenza, avete fatto la somma dei redditi percepiti dal sindaco e dagli assessori per le cariche politiche che ricoprono? Oltre 200 mila euro........per fare cosa?!?!?!?!?!? Dovrebbe essere fatto a titolo gratuito perchè questa è anche la loro città. Pensate a quanti interventi si possono fare con 200 mila euro (sicurezza stradale, sicurezza dei cittadini, manuntenzione di opere pubbliche, delle aree verdi.....). Vogliamo dirla tutta? Allora non trascuriamo neanche i premi ai dirigenti comunali. Potremmo tranquillamente arrivare a 400 mila euro.
  • Migliorie stradali in via Pancalducci,
    a breve i lavori per l’elisuperficie

    18 - Nov 13, 2014 - 9:40 Vai al commento »
    Benissimo...finalmente l'Amministrazioen COmunale si occupa della manutenzione stradale (e speriamo non solo quella). Di solito questi lavori vengono effettuati solamente in prossimità delle campagne elettorali. Mi auguro di essere smentito. Infine PER FAVORE togliete il secondo semaforo direzione Macerata. In particolari orari si creano code che arrivano fino al termine della seconda corsia.
  • Tutto pronto per la Notte dell’Opera
    E Micheli lancia la sfida alla città:
    “L’anno prossimo organizzate voi”

    19 - Lug 29, 2014 - 9:24 Vai al commento »
    Anche se non sono un amante della lirica e di tutto quello che ruota intorno ad essa, ringrazio Micheli per tutto quello che ha fatto perchè, da cittadino, non posso che essere felice per una "rinascita", anche se di breve durata, di Macerata. Quello che invece mi terrorizza è rimettere nelle mani del "fantasma" Assessorato alla Cultura l'organizzazione e la gestione di eventi globali. Abbiamo avuto molte dimostrazioni della totale incapacità di tutta l'amministrazione comunale nella gestione di qualsiasi questione.
  • Protesta per l’Università,
    Silenzi: “Centrodestra,
    una truppa senza popolo”

    20 - Lug 29, 2014 - 9:47 Vai al commento »
    La chiusura delle sedi UNIMC di Civitanova è da imputare sia al centrodestra, che no ha saputo fare un'opposizione efficace, che al centrosinistra, che non ha saputo tenersi i corsi. Credo che la verità sia un'altra e l'amministrazione comunale di Civitanova dovrebbe dirla tutta. Aggiungiamo anche la totale insensibilità verso i numerosissimi studenti che non sono mai riusciti a trovare alloggi per le loro esigenze e luoghi di ristoro a prezzi convenzionati. Se UNICAM troverà le stesse problematiche non aprirà nessun corso o nella migliore delle ipotesi lo chiuderà dopo qualche anno.
  • Spettatori dell’Aida multati
    per divieto di sosta:
    “Pessima immagine di Macerata”

    21 - Lug 21, 2014 - 9:46 Vai al commento »
    La sera della prima dell'AIda sono andato a Macerata per fare un giretto intorno allo Sferistero. Erano le 21:30 circa ed ho parcheggiato al parcheggio Paladini (sotto lo Sferisterio) peraltro gratuito dalle 20 alle 8. All'interno del piano 0 dove ho parcheggiato c'erano almeno 30 posti liberi a prova di multa......
  • Cosmari: “Il Porta a porta ha bisogno di un rodaggio”

    22 - Lug 18, 2014 - 11:02 Vai al commento »
    @LUCKY. Lei ha perfettamente ragione sul fatto che il cittadino DEVE effettuare la differenziata e la deve fare nel miglior modo possibile, altrimenti non possiamo lamentarci. Io abito a Piediripa dove ho tutti i cassonetti necessari per effettuare una corretta differenziata ma sono sempre TUTTI strapieni. Allora la carta o la plastica posso anche tenerla in casa e buttarla il giorno successivo, ma il giorno successivo i cassonetti straboccano più di prima, allora la tengo ancora a casa per buttarla il giorno ancora successivo ma nulla cambia...i cassonetti restano stracolmi per 3 o 4 giorni di seguito e questo non è un servizio che pago (non mi lamento dell'importo della tassa che pago). Pensiamo però anche ad altri tipi di rifiuti che NON POSSONO essere tenuti in casa come ad esempio i pannolini (sia dei bambini che degli anziani) o la sabbia della lettiera dei gatti o la carta plastificata utilizzata ad esempio per incartare la carne e quindi sporca di sangue che va in decomposizione. Trasferiamo questa situazione al centro storico di Macerata dove esiste solo il cassonetto dell'organico e dove la maggior parte delle abitazioni non hanno un terrazzino. E' molto triste vedere i sacchetti lungo le vie del centro storico ed è una situazione igienicamente inaccettabile. Chi abita al centro storico paga la tassa come la pago io, ma non ha lo stesso servizio (cassonetti) che ho io a Piediripa ed inoltre a Piediripa i cassonetti non vengono vuotati spesso.
    23 - Lug 16, 2014 - 11:25 Vai al commento »
    Credo che questi comunicati stampa buttano sono fumo agli occhi per nascondere dei gravi disservizi del CONSMARI. Perchè spendere soldi per i sacchetti con microchip? Perchè continuare a spendere soldi per installare delle telecamere? Il centro storico è pieno di vicoli e piazzole dove poter sistemare non solo il cassonetto dell'organico ma anche gli altri 3 (plastica, carta, RSU). In questo modo i cittadini non sono obbligati a tenere l'immondizia in casa fino alla mattina, in questo modo Macerata non sarebbe disseminata di sacchetti, in questo modo gatti e cani randagi non strapperebbero i sacchetti a terra, in questo modo non circolerebbero topi grandi come gatti, in questo modo gli operatori ecologici non sarebbero obbligati a fermare il camion ogni 20 metri e ripercorrere a piedi la distanza per raccogliere i sacchetti (immaginate quei poveretti in inverno), E' così difficile? Non credo. L'importante è che i cassonetti vengano regolarmente vuotati 2 o 3 volte a settimana e non che siano stracolmi perchè il giro passa 1 volta a settimana come avviene a Piediripa, Villa Potenza e Sforzacosta.
  • Terminati i lavori in centro
    Carancini: “La piazza è libera”

    24 - Lug 16, 2014 - 11:07 Vai al commento »
    Quello che è veramente triste di tutta questa storia (e di molte altre) è la totale incapacità delle forze politiche che governano Macerata di prendere decisioni indipendentemente da chi viene favorito o meno. SI sarebbe dovuto scegliere tra una totale isola pedonale o un totale parcheggio e invece hanno scelto una via di mezzo: qualche parcheggio in meno e qualche metro quadrato in più per i pedoni. Queste sono scelte? Questa è l'ennesima dimostrazione palese di incapacità.
  • Nube di fumo dalla Orim,
    apprensione dei passanti

    25 - Lug 10, 2014 - 14:50 Vai al commento »
    Abito da quasi mezzo secolo a Piediripa e non sono mai stato felice di avere un'azienda come la ORIM vicino casa. Premesso questo vorrei ringraziare di cuore il Dott. Mancini che ha chiarito l'accaduto ma contemporaneamente vorrei mandare a quel paese Bushmaster Firearms. Ho solo un piccolo grande dubbio in quanto determinate sostanze DEVONO PER LEGGE essere accompagante da una certificazione (analisi di laboratorio) che ne comprovano senza ombra di dubbio la reale composizione al fine di effettuare un corretto smaltimento nel massimo della sicurezza dei dipendenti dell'azienda e di quelli che vivono intorno. Perchè è bastata una semplice dichiarazione verbale di coloro che hanno consegnato il materiale?
  • Piazza senz’auto, gli esercenti:
    “Se la Giunta non ci ascolterà,
    la notte dell’Opera terremo chiuso”

    26 - Lug 9, 2014 - 10:14 Vai al commento »
    Ribadisco un concetto fondamentale: il Centro Storico di Macerata, come quello di tutte le altre città, non appartiene ne alla Giunta Comunale ne ai commercianti ma ai cittadini maceratesi che sono gli unici che hanno il diritto ed il dovere di decidere in merito. Quindi basta con queste pagliacciate. I commercianti rinfacciano (giustamente) al Sindaco la migrazione della Lube e la mancanza della piscina?!?!?! Ma che caspita stanno dicendo...forse il palazzetto e la piscina stanno nel centro storico? Non avrebbe portato nessun vantaggio ai commercianti del centro storico ma al contrario avrebbe giovato a tutta la cittadinanza di Macerata. I commercianti minacciano la chiusura nella notte dell'Opera o nelle serate della stagione lirica? E' da una vita che i turisti ed i cittadini si lamentano della totale assenza di locali aperti all'uscita dallo Sferisterio per mangiare o bere qualcosa o semplicemene rilassarsi un'oretta. Ma fatela finita (commercianti e politici) e pensate a fare bene il vostro lavoro dando maggiori servizi ai cittadini. Macerata appartiene ai cittadini!!!!!
  • Bianchi: “Ottavi candidato
    di chi vuole chiudere
    le Camere di Commercio”

    27 - Giu 24, 2014 - 9:41 Vai al commento »
    Ho letto commenti di cittadini che si rivolgono alla Camera di Commercio perchè obbligati dalla "legge" per la loro attività lavorativa, ho letto commenti della maggioranza dei cittadini che non andranno mai alla Camera di Commercio perchè a loro non serve. TUTTI COMMENTI NEGATIVI. Camera di Commercio, Confindustria, Confartigianato, ecc....sono TUTTI ENTI INUTILI. Costano una marea di soldi ai cittadini e allo Stato per dare dei servizi minimi che possono essere forniti anche dai Comuni o dall'Agenzia delle Entrate. In giro per l'Italia ci sono troppi Dirigenti e Presidenti che amano praticare il "non fare" e sono pazzamente innamorati della loro poltrona.
  • I commercianti tornano a manifestare
    “Vogliamo 50 parcheggi in piazza”
    Confcommercio boccia
    “l’editto Carancini”

    28 - Giu 19, 2014 - 9:08 Vai al commento »
    Piazza della Libertà e gli altri luoghi pubblici del centro storico appartengono agli abitanti di Macerata. Dovrebbero essere loro e solo loro a decidere cosa fare. RIcominciamo ad usare le gambe perchè fare 500 metri a piedi ci farà stare solo meglio (io lo faccio tutti i giorni da 20 anni). Il Park Si? Non è un affare (se non politico) e con i prezzi che hanno tra poco resterà vuoto.
  • Controlli alla Orim, il patron Mancini:
    “Noi in ordine, basta con l’allarmismo”

    29 - Giu 23, 2014 - 9:41 Vai al commento »
    Il malumore manifestato dal Dott. Mancini è del tutto illegittimo ed irrispettoso nei confronti dei cittadini. Di sicuro nessuno lo avrebbe mai additato se fosse stato titolare di una azienda agricola o di una officina meccanica. Non possiamo sottovalutare il materiale trattato dall'azienda che ha sempre parlato di "rifiuti industriali" ma nello specifico di che tipo? Da dove provengono? Qual'è il loro grado di pericolosita? In passato, anche recente, si sono verificati degli accadimenti che non potevano passare indifferenti. Ne ricordo uno a caso: l'incendio di un bidone (che non si sa bene cosa contenesse) che per fortuna era all'esterno del capannone scongiurando un disastro ecologico. Veramente grave è invece la totale mancanza di trasparenza da parte dell'ARPAM che ha sempre fatto i controlli dichiarando che tutto era in ordine. Perchè le analisi non sono state rese pubbliche? Mancini ha tutto il diritto di essere titolare della Orim, come i dipendenti hanno il diritto di avere un lavoro, come i cittadini hanno il diritto di vivere tranquilli.
  • Pedonalizzazione centro storico
    Monteverde: “Il progetto c’è”

    30 - Mag 30, 2014 - 9:44 Vai al commento »
    Non considerando dal lunedì al sabato durante i quali sono proprio gli impiegati pubblici, gli studenti e gli utenti che si recano presso gli uffici pubblici a tenere “leggermente vivo” il centro storico, fateci una passeggiata di domenica giorno nel quale le auto sono quasi assenti e rispondete alle seguenti domande. a) Avete trovato attrattive interessanti? b) Se ci avete portato anche i vostri figli, si sono divertiti? c) Avete veramente respirato aria pulita grazie all’assenza delle auto? d) Ci tornereste anche la prossima domenica? La risposta è sempre quella: NO!!!! Allora perché i maceratesi dovrebbero restare a Macerata? Perché chi non abita a Macerata dovrebbe venirci? Ecco quindi che la scelta cade verso altre mete e non perché mancano i parcheggi. Basta ricordare com’era il centro storico durante gli “Aperitivi europei” di qualche settimana fa: PIENISSIMO e VIVISSIMO. NUMEROSE INIZIATIVE PER TUTE LE ETA': ecco cosa serve a Macerata.
  • Palas, il nodo è sulle garanzie
    Posticipata la discussione in Consiglio

    31 - Mag 15, 2014 - 10:46 Vai al commento »
    Se non ricordo male (sarei felice se qualcuno mi smentisse) diversi mesi fa nei quotidiani era stato pubblicato che il costo per il Palas era di circa 6,4 mln di euro. Ieri è stato indicato il costo iniziale di 8 mln di euro lievitato a ben 11 mln di euro. Tra il finanziamento ottenuto (4,5 mln di euro) ed il costo finale ci sono ben 6,5 mln di euro da coprire (pari al costo pubblicato mesi fa sui quotidiani). Dovranno far pagare la tasi anche ai granelli di sabbia per recuperare una tale cifra.
  • Bambino di 7 anni soccorso dai carabinieri,
    corsa a sirene spiegate in ospedale

    32 - Apr 11, 2014 - 12:24 Vai al commento »
    Fantastici. Spero che questo intervento, che ha salvato la vita ad un bambino, serva per far capire a chi di dovere che è necessario avere più pattuglie in giro per la città ed il territorio comunale. Oltre a salvare vite umane renderanno il territorio più sicuro.
  • “Pienone di visitatori,
    ma i parcheggi restano chiusi”

    33 - Mar 31, 2014 - 8:48 Vai al commento »
    Queste le conseguenze delle gestioni privati di servizi pubblici. Via Armaroli e Diaz sono infatti gestiti da privati ai quali non interessa assolutamente fornire servizi pubblici. Mi viene spontaneo affermare la stessa cosa per i commercianti che lamentano da sempre la carenza di "passeggio" in centro storico e quando l'amministrazione comunale  fa qualcosa di bello (purtoppo poche volte) gli stessi si permettono il lusso di stare chiusi.  Almeno lasciassero le serrande alzate e le vetrine accese. Ovvio che poi nessuno viene a passeggiare a Macerata e tutti si spostano nei Centri Commerciali o nelle località costiere dove la normalità è l'esatto opposto di quello che accade a Macerata.
  • Palazzo Buonaccorsi:
    per un giorno di promozione
    il Comune spende 45mila euro

    34 - Mar 12, 2014 - 11:08 Vai al commento »
    Prima di commentare se l'investimento sarà utile o meno, attenderei i riscontri degli incassi del palazzo Buonaccorsi e degli altri luoghi di cultura presenti a Macerata. Tentare di portare il numero massimo di turisti a Macerata è doveroso oltre che per la città ed i suoi abitanti, anche per gli operatori commerciali. Spero non sia una iniziativa isolata.
  • “Silenzi fa la danza della pioggia pur di affermare che al Cosmari siamo asini”

    35 - Mar 12, 2014 - 10:52 Vai al commento »
    Ormai Silenzi lo conoscono tutti: sempre pronto a sparare a zero sulle amministrazioni degli altri comuni ignorando i problemi, anche gravi, che assillano il suo comune. Il CdA del CONSMARI ha avuto il "coraggio" di acquisire la SMEA ed è giusto dare tempo allo stesso CdA per riorganizzare e , spero, MIGLIORARE il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Sono, invece, fortemente critico nei confronti della raccolta porta a porta anche con l'ausilio del microchip: non verrà mai risolto il problema della spazzatura presente nei vicoli del centro storico di Macerata con tutte le conseguenze igieniche che ne possono derivare. Oltre ai cassonetti dell'organico, basterebbe collocare anche gli altri cassonetti per la differenziata. Infine vorrei sollecitare il CONSMARI affinchè pubblichi quanto prima il Bilancio di previsione 2014, documento ufficiale e di controllo della corretta gestione del consorzio.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy