Volley femminile, la Sacrata vince il derby in quattro set contro la Futura

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
04 - Canavesi Silvia

Silvia Canavesi

La Sacrata vince al PalaMestica per 3-1 contro una Futura Tolentino che non ci sta a fare la vittima sacrificale. Le fatiche del week-end di Coppa Marche si sono fatte sentire, alcune giocatrici hanno accusato qualche guaio fisico, cosi coach Luchetti opta per Mangione e Prontera nello starting six. I primi due set scorrono abbastanza tranquilli e le sacratine giocano una buona pallavolo; l’unico neo sono i diversi errori in attacco e in battuta. Nel terzo set viene risparmiata anche Foglia, partita titolare ma non al meglio della condizione. Tolentino, spinta da Fernandez, ritrova sicurezza in attacco, mentre la Sacrata accusa dal canto suo nel muro-difesa, che fino ad ora era marchio di fabbrica. Forse, proprio a questo punto, le ragazze di coach Luchetti intuiscono il pericolo, si ricompattano spinte da una Canavesi immarcabile (19 punti per lei) e giocano un quarto set regalando veramente poco alle avversarie. I punti su Montecchio rimangono 4 e bisognerà stringere i denti fino alla fine. Prossimo appuntamento Sabato 22/03 ore 21 ad Amandola.

il tabellino:

SACRATA PALLAVOLO Civitanova Marche: Casisa, Canavesi 19, Forti 4, Gambini 18, Foglia 13, Mangione 9, Gaudenzi, Peretti 9, Scoppa 2, Prontera 5, Canuti (l). All. Luchetti.
IL COPYONE Futura Tolentino: Amadio 2, Bettucci, Cicconetti 7, Fernandez 12, Lattanzi, Pierantoni 6, Salvatori 8, Santoni, Tittarelli 4, Fattinnanzi (l). All. Carancini.
ARBITRO: Polenta Martin
PARZIALI: 25-14, 25-20, 22-25, 25-13



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X