Muore a 81 anni il mobiliere Mario Morresi

CORRIDONIA - Sessant'anni fa aveva avviato una falegnameria insieme al fratello, oggi si è spento a causa di un brutto male
- caricamento letture
Mario Morresi

Mario Morresi

Una vita trascorsa ad arredare le case dei maceratesi: aveva 81 anni Mario Morresi, di Corridonia, oggi si è spento dopo diversi giorni in cui è rimasto ricoverato a causa di un brutto male che lo ha colpito nelle scorse settimane. Morresi nel 1952 aveva aperto una falegnameria insieme al fratello Rosolino (scomparso un paio di anni fa), nel corso degli anni avevano poi avviato un mobilificio che esiste ancora oggi a San Claudio di Corridonia. Lì Morresi aveva lavorato sino all’ultimo, a testimonianza di una passione che lo ha accompagnato per tutta la vita. Una vita attiva: nonostante avesse 81 anni Morresi aveva il suo profilo Facebook e la sera, prima di andare a dormire, leggeva sull’Ipad le ultime notizie di cronaca. Il commerciante lascia la moglie Ilia, i figli Fabio e Fabiola, 4 nipoti e un nipotino (da poco era diventato bisnonno). I funerali si terranno domani, alle 15,30, nella chiesa di San Pietro, a Corridonia.

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X