Civitanova in lutto,
è morto Luciano Taddia

Lo chef, noto in tutto il mondo della ristorazione, aveva 60 anni. Lavorava al ristorante Sottovento di Numana. Oggi alle 15 i funerali a San Marone
- caricamento letture
Luciano Taddia

Luciano Taddia

E’ morto lo chef Luciano Taddia: civitanovese di residenza, ma ormai pluridecorato e noto in tutto il mondo della ristorazione, Taddia è morto ieri mattina all’età di 60 anni. I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa di San Marone. Taddia è morto all’ospedale Torrette di Ancona e la salma, dopo il funerale, sarà poi trasportata al cimitero di Morrovalle. Lascia la moglie Teresa Gasparroni e i figli Franco e Federico Da oltre 40 anni Luciano Taddia era uno chef professionista, salito alla ribalta mediatica grazie anche alla trasmissione la Prova del Cuoco su Rai1 (leggi l’articolo). Attualmente lavorava al ristorante Sottovento di Numana. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X