Surfista in difficoltà a causa del mare grosso

CIVITANOVA - Un giovane è riuscito a tornare a riva con il kite dopo numerosi tentativi: per aiutarlo sono interventui anche i vigili del fuoco
- caricamento letture

Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza grave: un giovane surfista civitanovese ha attirato l’attenzione di un passante che stava guardando il mare di fronte al lungomare sud, perchè in difficoltà a causa del mare grosso. Il ragazzo stava facendo kite-surf quando la vela, spinta dal forte vento contrario non gli consentiva un sicuro ritorno a riva. Nonostante numerosi tentativi infatti il giovane veniva spinto a largo e verso sud. Scattato l’allarme, sono interventi i vigili del fuoco con un gommone e un mezzo di terra. L’operazione è scattata intorno alle 11.30 ma fortunatamente il ragazzo è riuscito a tornare da solo a riva all’altezza del Lido Cluana, all’altezza della foce del Chienti. Nonostante lo spavento le sue condizioni di salute sono buone.

(f.c.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X