Maceratese – Recanatese
Segui la diretta live

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

51′ – E’ finita! La Recanatese fa l’impresa all’Helvia Recina e vince 0-2 al termine di una partita in cui la Maceratese ha colpito 3 pali e ha giocato in 10 l’ultimo quarto d’ora di partita per l’espulsione di Arcolai

49′ – In tribuna al gol della Recanatese c’è una certa agitazione, intervengono i carabinieri a riportare la calma

48′ – Rete!!! Nohamn chiude il match dal dischetto: la Recanatese si porta sullo 0-2!

48′ – Calcio di rigore per la Recanatese: Aquino atterra Palmieri, va Nohman dal dischetto

46′ – Cianni vicinissimo al colpo del ko, Ciocca è bravo ad opporsi in corner in uscita

45′ – Ci saranno 6′ di recupero

42′ – La Maceratese inserisce Orta al posto di Borrelli

39′ – Il nuovo entrato Latini ha una colossale occasione, entra in area ma il suo tiro coglie solo l’esterno della rete

37′ – Rissa tra i giocatori in campo, intervengono anche i componenti delle panchine. L’arbitro fatica a calmare gli animi. La Recanatese sostituisce Galli con Latini

36′ – Espulso Arcolai per un intervento a centrocampo in scivolata su Galli, che è a terra da un paio di minuti

31′ – Ammonito Nohman per simulazione

30′ – Secondo cambio nella Recanatese: dentro Palmieri, fuori Gigli

29′ – Terzo palo della Maceratese, sfortunatissima! Ancora Gabrielloni, questa volta di destro, trova la parte esterna del legno

28′ – Ora la pioggia è diminuita di intensità, ma i 10 minuti di nubifragio compromettono l’equilibrio in campo dei giocatori

27′ – Stop di petto e tiro al volo di Borrelli, miracolo di Verdicchio. Tredicesimo corner per la Maceratese

26′ – Tiro di Cavaliere ribattuto in angolo. La Maceratese sostituisce Conti con Ruffini

23′ – Cambio nella Recanatese. Fuori Moriconi, buona la sua prova, dentro Di Marino

22′ – Ora gioca solo la Maceratese, leopardiani pericolosi solo in contropiede. Ma nonostante gli 11 corner e il forcing, il risultato rimane di 0-1

19′ – Diluvia sull’Helvia Recina, mentre la Maceratese va ancora vicina al pareggio con Gabrielloni: il suo tiro deviato da Moriconi finisce in corner

17′ – Ancora un palo per la Maceratese! E’ proprio il nuovo entrato Gabrielloni che, sul secondo palo, colpisce di testa ma trova il palo a fermare la palla. Il cross era stato di Borrelli

15′ – Cambio nella Maceratese: fuori Donzelli, dentro Gabrielloni. Pietropaolo scala terzino destro

10′ – Ancora Ambrosini pericolosissimo: colpo di testa dal limite dell’area, Verdicchio è fuori posizione e viene scavalcato dalla palla ma con un tuffo in extremis salva la propria porta

5′ – Palo della Maceratese! Angolo battuto da Borrelli, di testa Ambrosini viene fermato dal legno

3′ – Gran palla recuperata due volte da Arcolai a centrocampo: il capitano biancorosso serve Cavaliere che si guadagna un calcio d’angolo

2′ – Ambrosini cerca di liberarsi in area e di concludere, ma il tiro è murato da Brugiapaglia

1′ – Le squadre rientrano in campo, il pubblico dell’Helvia Recina applaude comunque la Maceratese per spingere i ragazzi di Favo a ribaltare il risultato nei secondi 45′. I padroni di casa giocano il primo pallone della ripresa

47′ – Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo: la Recanatese ha concesso poco, Maceratese confusionaria in fase di impostazione, troppi i lanci lunghi sbagliati dai biancorossi

45′ – Moriconi salta Ciocca in uscita, ma si allarga e non riesce a concludere. La Maceratese recupera palla, Ambrosini è bravissimo in contropiede e cerca un diagonale sul quale Romano, a porta vuota, arriva con un attimo di ritardo

44′ – La Recanatese chiude in attacco: Nohman guadagna una rimessa laterale vicina alla bandierina del corner

42′ – Pietropaolo scivola e regala palla in mediana a Garcia, che ci prova ma trova ben piazzato Ciocca

39′ – Galli, uno degli ex di questa partita, non ha esultato dopo il gol

39′ – Rete!!! Giorgio Galli riceve il pallone al limite dell’area e con un sinistro non molto forte ma preciso infila Ciocca!

36′ – Ci prova Moriconi al volo da fuori area, palla fuori

35′ – Incomprensione tra Arcolai e Ciocca, il retropassaggio finisce in angolo. Conti colpisce di nuca e sarà di nuovo corner

33′ – Ammonito Ambrosini per aver toccato con il braccio il pallone in area di rigore della Recanatese

32′ – Maceratese imprecisa negli ultimi 15 metri, Recanatese molto combattiva a centrocampo

28′ – Nohman ci prova da oltre 30 metri, palla fuori di molto

27′ – Corner per la Recanatese: palla crossata in mezzo, respinta da Borrelli. Ambrosini controlla poi Borrelli viene messo giù. L’arbitro concede il vantaggio e al termine dell’azione ammonisce Spinaci

22′ – Combinazione veloce tra Cavaliere e Ambrosini in area di rigore, con quest’ultimo che lanciato verso la porta viene placcato da Spinaci. L’ostruzione non viene però ritenuta irregolare dall’arbitro, protestano i giocatori della Maceratese che reclamano un calcio di rigore

18′ – Colpo di tacco intelligente di Nohman per Gigli che entra in area ma viene anticipato in scivolata: primo angolo per la Recanatese. Borrelli svetta sul primo palo e allontana la palla crossata dalla bandierina

16′ – Grande stop a seguire di Ambrosini in area, tiro di sinistro a fil di palo che Verdicchio salva col piede. Maceratese vicinissima al gol. Dal corner che segue, Nohman spazza di testa

15′ – Ambrosini dalla destra cerca un assist al centro dell’area di rigore, Garcia spazza in corner

10′ – Ci prova Pietropaolo dalla distanza, ma il tiro è davvero senza pretese

9′ – Punizione battuta da Cianni, Ciocca esce e blocca in presa alta

6′ – Troppo lungo il pallone di Donzelli per Borrelli, che si era liberato sulla fascia destra. Rimessa dal fondo per la Recanatese

3′ – La Maceratese guadanga un angolo, palla che arriva nell’area piccola e viene spedita in fallo laterale dalla retroguardia della Recanatese. Sugli sviluppi dell’azione Patrizi subisce fallo, punizione per gli ospiti

1′ – Conclusione da fuori area di Cianni, il tiro è debole, controlla senza problemi Ciocca

1′ – Partiti! Il primo possesso è della Recanatese

PREPARTITA: Con qualche minuto di ritardo, le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo, accompagnate dai bambini dei piccoli amici della Maceratese e della Settempeda. La Recanatese giocherà in maglia bianca, pantaloncini neri e calzettoni bianchi. Maceratese in maglia blu con banda trasversale biancorossa, pantaloncini e calzettoni blu. Prima del fischio d’inizio sarà osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime del maltempo in Sardegna.

PREPARTITA: La Recanatese del nuovo mister Amaolo è chiamata ora a un test molto probante rispetto al 6-0 maturato al Tubaldi contro il modesto Bojano, prima partita sulla panchina dei leopardiani per Amaolo, che aveva appena preso il posto di mister Pierantoni.

PREPARTITA: Cielo grigio, terreno di gioco in condizioni discrete, squadre che tra poco saranno in campo. All’Helvia Recina è tutto pronto per il derby tra Maceratese e Recanatese. Nei biancorossi Ciocca torna tra i pali al posto di Turbacci, Gabrielloni si accomoda in panchina perché Favo schiera contemporaneamente Cavaliere, Borrelli  e Ambrosini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X