Recanatese sempre più giù
Alla Jesina basta Pierandrei

SERIE D - Per i leopardiani sesta sconfitta in undici partite in campionato. La classifica comincia a farsi preoccupante
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mister Pierantoni della Recanatese

Mister Pierantoni della Recanatese

Con una prodezza di Riccardo Pierandrei, a 15 minuti circa dal termine della gara, la Jesina fa suo il derby contro i cugini della Recanatese. Partita molto equilibrata tra le due squadre dove è evidente quanto sia importante la posta in palio e per tutto il primo tempo il match è avaro di occasioni anche se la squadra leoncella ha mantenuto il possesso palla. Novità Iazzetta dal primo minuto che ha comunque faticato contro una difesa Recanatese schierata e fisicamente arcigna. La musica cambia nel secondo tempo dove la Jesina cerca la vittoria ed il mister Bacci effettua alcuni cambi vincenti: entrano Mbaye al 58° per Sebastianelli, Nicola Cardinali per Iazzetta al 60° e Mattia Cardinali per Rossini al 87°.  Il mister riesce così a dare più equilibrio e freschezza a centrocampo ed arretra Pierandrei che entusiasma il Carotti con uno splendido colpo di testa per tre punti d’oro.

RECANATESE: Verdicchio, Di Marino, Moriconi, Bartomeoli, Commitante, Patrizi, Agostinelli, Piraccini, Galli, Cianni, Palmieri. All: Pierantoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X