Andare in America Latina
passeggiando nel centro storico

MACERATA - La manifestazione, che si terrà il 4 e 5 ottobre, è stata organizzata in maniera autogestita dai locali e dai bar con l'obiettivo di risvegliare la movida
- caricamento letture
Il centro storico in una notte della "Festa dell'Europa."

Il centro storico in una notte della “Festa dell’Europa.”

di Carmen Russo

Dopo gli Aperitivi Europei organizzati in concomitanza con la Festa dell’Europa quando tutto il centro si trasforma in una piccola Comunità europea, ecco che i locali e i bar si riorganizzano e puntano su un altro continente per rilanciare la movida maceratese. Arriva così l’Aperitivo Latino, evento totalmente organizzato in maniera autogestita dai bar del centro, che per la prima volta hanno deciso di non aspettare l’arrivo di particolari occasioni, ma inventare e reinventarsi cercando di coinvolgere in modo originale i cittadini.
Il 4 e 5 ottobre si potrà girare tra le strade del centro e assaporare, nei diversi locali, stuzzichini e cocktail dei diversi Paesi dell’America del sud.

E così che il Maracuja Cafè e la Tazza Ladra si trasformeranno in bar brasiliani, il bar Pompei in Argentina, il bar Firenze in Messico, il Palace in un locale di Santo Domingo, il Bar Centrale in Cuba, il Faber in Uruguai, il Ca’bar’et andrà in Giamaica, il Pozzo in Perù, in Kitchen Art in Venezuela, il Bar Ezio e il Caffettone saranno della Colombia e il Patos in Cile.
Mangiare, bere e divertirsi attraversando a piedi, simbolicamente, l’America Latina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =