A Civitanova arrivano i punti di ricarica per i veicoli elettrici

L'assessore Balboni: "Necessario incentivare sistemi alternativi ai carburanti"
- caricamento letture
Piergiorgio Balboni, assessore allo sport del Comune di Civitanova

Piergiorgio Balboni, assessore allo sport del Comune di Civitanova

Arrivano a Civitanova i punti di ricarica per veicoli elettrici. L’assessore allo sport Piergiorgio Balboni ha sottoscritto nei giorni scorsi in Regione  il  protocollo denominato “la mobilità elettrica nella regione marche”, che prevede l’installazione di punti di ricarica per veicoli alimentati ad energia elettrica. Il progetto vede il coinvolgimento dei capoluoghi  di provincia Ancona, Ascoli, Fermo, Pesaro e Macerata e altre  città costiere.  «E’ necessario incentivare sistemi di energia alternativi ai carburanti – ha detto Balboni – per una maggiore salvaguardia ambientale e per ridurre le polveri sottili. Per questo abbiamo aderito con entusiasmo al progetto regionale e abbiamo già individuato piazzale lino ramini   dove a breve faremo installare le colonnine per la ricarica di veicoli a trazione elettrica».  La Giunta ha già approvato la relativa delibera (numero 326 del 12 settembre 2013) e,  insieme agli altri enti coinvolti, collaborerà sul piano istituzionale, amministrativo e tecnico operativo al progetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X