Scontro tra auto, 55enne in ospedale
Un trattore “sradica” semaforo

RECANATI - Giornata movimentata a causa di un incidente tra una Passat e una Multipla nella strada delle Tre coste. Poco prima un mezzo agricolo ha danneggiato il semaforo all'incrocio tra via San Pietro, via San Firmano e la strada Regina
- caricamento letture
Il semaforo danneggiato a seguito dell'incidente

Il semaforo danneggiato a seguito dell’incidente

di Mauro Nardi

E’ stato trasportato all’ospedale di Civitanova con traumi in diverse parti del corpo un automobilista che questo pomeriggio è rimasto coinvolto in un incidente verificatosi lungo la strada conosciuta come “Le tre coste” a Recanati. Lo scontro è avvenuto intorno alle 17 nel tratto che collega la strada Regina a via Gherarducci. Ancora da chiarire le cause che hanno causato lo schianto tra una Passat guidata da P.G. di Recanati che ha avuto la peggio, e una Multipla al cui volante c’era G.G. di Porto Recanati. Un ruolo determinante potrebbe averlo comunque causato l’asfalto reso viscido dall’abbondante pioggia caduta nel pomeriggio. Sul posto è accorsa una ambulanza del 118 partita dal punto di primo intervento dell’ospedale Santa Lucia che ha provveduto a trasportare P.G. a Civitanova. Le condizioni dell’uomo non sono gravi. Solo tanto spavento per l’altro automobilista coinvolto nel sinistro, sul quale hanno effettuato i rilievi la Polizia Locale. Il pomeriggio recanatese è stato tutt’altro che tranquillo anche per via di un singolare incidente verificatosi poco prima in zona Romitelli, all’incrocio con via San Pietro, via San Firmano e la strada Regina dove il semaforo è stato letteralmente divelto dal passaggio di un grosso mezzo agricolo utilizzato per il trasporto delle barbabietole. A sradicare dal terreno il congegno è stato l’urto con il braccio meccanico del mezzo che stava viaggiando in direzione Macerata. Per l’uomo che era alla guida niente di grave. Sul posto gli agenti della Polizia Locale. Il semaforo è ovviamente fuori uso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X