Evade dai domiciliari: arrestato un 28enne

POTENZA PICENA - Il giovane pakistano stava scontando una pena per spaccio di droga. E' stato portato al carcere di Ancona
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Era ai domiciliari in un’abitazione di Potenza Picena, per reati di spaccio di sostanze stupefacenti commessi a Porto Recanati, poiché era stato trovato con 50 grammi eroina. Cambiato domicilio, si era spostato in collina nell’abitazione di un conoscente e la vigilanza della misura alternativa al carcere era stata affidata alla Compagnia di Civitanova ed alla locale stazione dei carabinieri. Proprio durante i frequenti controlli che il radiomobile dell’Arma civitanovese e le pattuglie della stazione potentina effettuavano, l’uomo la settimana scorsa non era stato trovato in appartamento e, dopo approfondite ricerche, era stato rintracciato e tratto in arresto per evasione. I carabinieri di Potenza Picena hanno subito informato il Tribunale di macerata delle violazioni e la magistratura ha tempestivamente emesso una nuova misura di arresto. Il giovane, H.M. 28enne di origine pakistana, è stato nuovamente arrestato dai militari della stazione guidata dal Maresciallo Del Moro e condotto alla casa circondariale di Montacuto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X