Cesare Procaccini, da Esanatoglia,
è il nuovo segretario nazionale del Pdci

E' stato eletto nel settimo congresso del partito a Chianciano. Succede ad Oliviero Diliberto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

procaccini_cesareE’ Cesare Procaccini, 60 anni, di Esanatoglia il nuovo segretario del Pdci. Nato a Matelica e con una lunga esperienza nel Consiglio regionale delle Marche, Procaccini è stato eletto durante il settimo congresso del partito, che si è svolto a Chianciano Terme. Il comitato centrale si è espresso per Procaccini con 84 voti favorevoli, 2 contrari e una ventina di astenuti. Il nuovo segretario succede ad Oliviero Diliberto, eletto nel comitato centrale. Il congresso ha approvato il documento del comitato con i 3/4 dei voti.

CHI E’ – Cesare Procaccini, operaio metalmeccanico, è nato a Matelica il 17 gennaio 1953. Per tre volte consigliere della Regione Marche, dove è stato eletto prima nella coalizione Progressisti Democratici (1995-2000), poi nelle Marche Democratiche (2000-2005) e quindi nell’Unione (2005-2010) .  Ha militato fino al 1998 nel gruppo di Rifondazione Comunista, passando al Gruppo Comunista in Regione fino al 2010. Dal 1995 al 2000 è stato anche vicepresidente del Consiglio regionale. E’ sempre stato inserito nella III Commissione (Attività produttive, Problemi del lavoro, Emigrazione, Agricoltura, e foreste, Cooperazione, Industria, Artigianato, Commercio, Turismo e industria alberghiera, Acque minerali e termali, Formazione professionale, Caccia e pesca), anche se nella legislatura dal 2005 al 2010 è stato componente della V (Sanità).

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X