Trova un portafogli con 1750 euro
e lo consegna alla Polizia

CIVITANOVA - "Penso di aver fatto la cosa giusta" ha detto il civitanovese, che vuole rimanere anonimo, agli agenti del commissariato
- caricamento letture

portafoglio smarritoTrova casualmente un portafoglio, con all’interno denaro contante e documenti, senza pensarci un attimo, lo consegna al commissariato di Polizia di via d’Annunzio. E’ una bella favola che ci fa credere che l’onestà non si è estinta con i dinosauri quanto accaduto un paio di giorni fa a Civitanova, anche se del bel gesto si è appreso solo ora. Un cittadino passeggia in via Alighieri quando inciampa in un portafogli con all’interno ben 1750 euro in contanti. La tentazione sarebbe stata fortissima per chiunque, ma non per l’onesto civitanovese che si è diretto immediatamente nel vicino Commissariato di Polizia e ha consegnato il portafogli.  Gli agenti nel giro di pochi minuti hanno rintracciato il legittimo proprietario, il quale si è precipitato in Commissariato per la restituzione del portafoglio sollevato per aver ritrovato contenuto e contenitore. «Penso proprio di aver fatto la cosa giusta e prendo atto che al giorno di oggi un gesto normale può comunque fare notizia – ha detto l’uomo –  gradirei comunque rimanere anonimo», queste  le uniche parole del benefattore durante la riconsegna del portafoglio agli agenti della Polizia di Stato.

(l.b.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X