Licenziamenti Tvrs:
“Vogliono i sindacati fuori dall’azienda”

Rinviato l'incontro con la proprietà. L'assessore regionale Luchetti incontra domani i rappresentanti sindacali. Il consigliere Marangoni chiede l'intervento di Spacca
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email


tvrs 2

di Gabriele Censi

E’ saltato l’incontro proprietà- sindacati previsto per oggi sulla vicenda Tvrs, in seguito al licenziamento da parte di Beta Spa di 21 dipendenti (leggi l’articolo). “Rinviato a data da destinarsi, non eravamo disponibili per precedenti impegni ad un incontro convocato dalla proprietà con breve preavviso, probabilmente ci vedremo sabato prossimo” dice il segretario Cgil Macerata, Aldo Benfatto, che sta seguendo in prima persona la vicenda con la ferma volontà di non lasciare nulla di intentato su un caso “unico in Italia”. Fabrizio Brecciaroli, di Uilcom è fiducioso nel ruolo che potrà svolgere l’assessore regionale Luchetti con cui è previsto un incontro domani alle 16: “La proprietà vuole chiudere velocemente la pratica applicando la legge 223/91 sulla mobilità, ma pensiamo che ci sia l’intento di azzerare la forza lavoro per reintegrare poi solo alcuni dei dipendenti meno ingombranti. Probabilmente non si vuole la presenza del sindacato nell’azienda”. Il Sigim intanto si è mosso per sollecitare un intervento a livello parlamentare. La contrapposizione dunque è forte e sembra andare anche oltre il caso dei lavoratori e delle loro famiglie.

 

Enzo Marangoni

Enzo Marangoni

Manifestazioni di solidarietà ai dipendenti sono giunte da più parti:  “La minaccia dei 21 “licenziamenti” che colpisce i dipendenti di Tvrs, emittente di Recanati, non può far rimanere indifferente la Regione Marche”.  Lo afferma il consigliere regionale Enzo  Marangoni che chiede un intervento del Presidente Spacca per salvaguardare i posti di lavoro e il servizio che l’emittente locale offre. L’esponente della lista Fit che ha recentemente aderito al gruppo Pdl  intende presentare una mozione a questo proposito e invita ad intervenire l’assessore regionale Luchetti. “Tvrs, ormai storica emittente di Recanati, – continua Marangoni -ha un ottimo livello di ascolto e di gradimento e che ha preparato nel tempo buoni professionisti che hanno spiccato il salto verso livelli ancora più elevati.”

 

 

tvrs-0

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X