Marani provinato dall’Udinese
La Maceratese di scena a Isernia

SERIE D - Il portiere classe '95 che ha impressionato al Torneo di Viareggio ha provato per 3 giorni con i friulani, suscitando ottime impressioni: "E' stata una bella esperienza". Intanto tornano a disposizione di Di Fabio Carboni e Capparuccia; ancora out Melchiorri per infortunio, squalificato Castracani. Impegno difficile nella tana dei molisani, calcio d'inizio alle ore 14.30, diretta live su CM
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Carboni

Valerio Carboni

di Filippo Ciccarelli

Una Maceratese galvanizzata dai meritatissimi applausi e complimenti del pubblico si sta preparando al meglio per una delle trasferte più ostiche del girone di ritorno. La sfida che attende i biancorossi in casa dell’Isernia, infatti, non è delle migliori: i molisani hanno vinto una e pareggiato quattro delle ultime cinque partite. Sono in zona playout, alla ricerca di punti per ottenere la salvezza senza passare dagli spareggi, ed hanno rinnovato una squadra che era precipitata pericolosamente nelle ultime posizioni della graduatoria. Il risultato è che l’Isernia ha sì fatto collezione di “x” negli ultimi match, ma è anche vero che quei pareggi sono stati ottenuti in gare probanti: in trasferta contro l’Astrea l’1-1 di domenica scorsa, maturato in casa il 3 febbraio lo 0-0 con la capolista San Cesareo.

Ma c’è un’altra notizia che non può che far piacere all’ambiente biancorosso: Riccardo Marani è rientrato  oggi dopo tre giorni di provino con la maglia dell’Udinese, società dove ha destato un’ottima impressione. Il talento classe ’95, che ha disputato la prestigiosa kermesse giovanile con la maglia dello Spezia,  racconta l’episodio mentre rientra dal Friuli: “Provare con l’Udinese è stata una bella esperienza – spiega Marani – ma non ho idea di quale sarà il mio futuro dopo la fine del campionato, certamente sarei contento di trasferirmi in una squadra così. Ho lavorato con la Primavera ed anche con i preparatori dei portieri della prima squadra. Quando mi hanno contattato? Appena tornato a Macerata dal torneo di Viareggio mi hanno detto che sarei dovuto andare su a provare con i bianconeri”. Il ragazzo non si è allenato in settimana per via del provino: è probabile, quindi, che domenica a difendere i pali della Maceratese ci sia Carfagna.

Marani in presa

Marani in presa

Nelle fila dei biancorossi tornano, dopo aver scontato la squalifica, Valerio Carboni e Silvestre Vicente Capparuccia. Presenze importanti, specialmente quella del difensore centrale, perché Castracani è stato squalificato dopo l’ammonizione ricevuta contro il Fidene domenica scorsa e Benfatto non è ancora fisicamente al meglio dopo il lungo stop subito per la frattura dello zigomo. In attacco si profila ancora una giornata di stop per Melchiorri, che sta recuperando dalla distorsione ma probabilmente non verrà rischiato dallo staff tecnico. Anche per questa partita, che sarà seguita live in diretta con la cronaca di Andrea Busiello (calcio d’inizio alle ore 14.30), i tifosi della curva hanno organizzato un pullman: adesioni al Bar dei Pini e al negozio Il Telefono di corso Cairoli. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X