Un milione di euro dalle multe

CIVITANOVA - Il bilancio dell'attività della polizia municipale
- caricamento letture
_MG_8606 copia

Stamattina il bilancio della Polizia Municipale nella sala consiliare del Comune di Civitanova

_MG_8538 copia

Sabato la celebrazione del patrono San Sebastiano

di Laura Boccanera

Entra quasi un milione di euro nelle casse del Comune attraverso le sanzioni e i verbali fatti nel 2012 dalla Polizia municipale di Civitanova. E i civitanovesi al volante si confermano un po’ indisciplinati, basti pensare che sono 13085 le violazioni al codice della strada per un importo accertato di 831.712,08 euro di cui incassato 498.718,36. Dai conguagli per la scadenza dei ticket dei parcheggi entrano invece 114.894 euro accertati dagli ausiliari del traffico della Civita’s che hanno messo a verbale 2946 violazione alle prescrizioni sulle tariffe orarie. Numerosi anche i divieti di sosta violati con 1118 veicoli non in regola per un importo totale di 46.236,13 euro.
Ma le infrazioni non riguardano solo il codice della strada: 64 civitanovesi, ad esempio, hanno pagato una multa nel 2012 per una errata conduzione dei cani, 3 per aver abbandonato veicoli su aria pubblica, mentre 47 sono le violazioni per le attività commerciali, 14 per la violazione del piano generale degli impianti pubblicitari, 47 le violazione sulle normative aree incolte, 82 invece i verbali per violazione dell’ordinanza che disciplina la raccolta porta a porta. Al milione di euro che entra nell’erario comunale va aggiunto l’ammontare dei 4280 verbali degli anni 2009 e 2010 non pagati e scaduti che si attestano a 582.333,80 euro, mentre 2.907,4 euro derivano dagli incassi per diritti di copia degli atti. Tutti i numeri relativi alle attività e alle operazione della polizia municipale sono stati resi noti sabato durante la festa del patrono dei vigili urbani, San Sebastiano. Il comandante Daniela Cammertoni ha fatto i complimenti a tutto il personale: “Complimenti – ha detto il comandante nella sala consiliare teatro della celebrazione – per la buona attività che avete svolto finora. Possiamo sempre crescere, ma il livello che abbiamo raggiunto è uno dei migliori”.

E nella giornate di festeggiamenti anche la notizia del trasferimento a breve della caserma dai locali di via Verga in zona Micheletti. Non solo sanzioni però: nel 2012 numerose anche le pratiche di carattere amministrative e di segreteria; sono infatti 2248 verbali di accertamento sulla posizione di immigrati o all’anagrafe, 698 ordinanze ratificate dai messi comunali. Complessivamente sono stati decurtati dalla polizia municipale ben 1545 punti dalle patenti dei civitanovesi per 392 verbali. La violazione più frequente l’eccesso di velocità (163 multe), la sosta nello spazio riservato ai disabili (34), l’ uso del telefono durante la guida (43), il mancato utilizzo delle cinture (21), l’ aver bruciato un semaforo rosso (29). In totale invece sono 160 gli incidenti registrati di cui 94 con feriti e 66 con soli danni a cose controllati 1933 veicoli, 3 patenti ritirate e 2 fermi amministrativi.

(foto di Ciro Lazzarini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X