Trovato il carrellino
Rocco può tornare a camminare

LA STORIA DI NATALE - Un piccolo, grande regalo per il cane che ha commosso tutti tornando a casa dopo nove anni. La famiglia Appignanesi ringrazia per le tante dimostrazioni di solidarietà arrivate in questi giorni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Cane_Rocco-9-241x300

 

di Beatrice Cammertoni

Rocco riceverà per Natale un carrellino per tornare a muoversi. Si è avverato il desiderio della famiglia Appignanesi di Tolentino, che attraverso il nostro giornale (leggi l’articolo) aveva lanciato un appello per poter aiutare il border collie a camminare di nuovo. Il supporto su ruote, che servirà a sostenere le zampe posteriori atrofizzate del cane per farlo muovere solo con quelle anteriori ancora funzionanti, è stato donato da un ragazzo che in passato ne ha fatto uso per il proprio lassie. Tantissime le offerte di aiuto arrivate al nostro giornale ed al canile di Macerata, una gara di solidarietà che ha commosso e piacevolmente sorpreso tutta la famiglia del cane: “Il telefono non ha mai smesso di squillare, non riusciamo a trattenere le lacrime! Vorremmo ringraziare tutti per la partecipazione e il sostegno che ci hanno dimostrato.” In molti, infatti, avrebbero voluto contribuire all’acquisto del regalo di Natale per Rocco, manifestando la volontà di partecipare con una quota o in alcuni casi con tutta la somma al raggiungimento dell’obiettivo. “Non ci sono parole, non ci aspettavamo così tanta generosità, siamo commossi. Ne approfittiamo anche per ringraziare pubblicamente la signora Mariella Di Piero del canile, una persona splendida. Ha continuato ad aiutarci anche dopo il ritorno a casa di Rocco, facendo veramente tanto per noi.”

Sorprendente anche l’attenzione riservata al border collie dai media nazionali: la notizia è stata ripresa da  Leggo.it e dal portale TgCom24, mentre proprio questa mattina la nostra redazione è stata contattata da una giornalista del quotidiano Repubblica intenzionata a raccontare la storia di Rocco. Una vicenda che sembra quasi una favola. Ed è bellissimo che ad una manciata di giorni da Natale, sia una storia con protagonista un cane ad insegnarci così tanto sull’umanità.

(foto Cronache Maceratesi, vietata la riproduzione)

Cane_Rocco-2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X