Lube-Vibo ultima d’andata
Travica: “Vincere per difendere il 2° posto”

VOLLEY - Il palleggiatore biancorosso presenta la sfida di domenica al Fontescodella: "Si tratta di una squadra costruita molto bene e per noi che siamo in un momento delicato si tratterà di una perfetta occasione per dimostrare che ci siamo"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Dragan-Travica-1-286x300

Il palleggiatore della Lube Dragan Travica

Domenica alle 18 Lube Banca Marche in campo al Palasport Fontescodella di Macerata per affrontare la Tonno Callipo Vibo Valentia con l’obiettivo di ritrovare la vittoria anche in campionato dopo le due sconfitte di fila rimediate rispettivamente con Modena e Cuneo. Si gioca per l’ultima giornata di andata della Regular Season: la classifica che si delineerà di domenica sera servirà dunque a stilare la griglia delle otto partecipanti alla final eight della Del Monte Coppa Italia. I biancorossi di Alberto Giuliani hanno già in tasca l’aritmetica sicurezza di poter giocare in casa il quarto di finale programmato per il 26 dicembre, ma devono conquistare i tre punti per mantenere il secondo posto, ed ottenere di conseguenza (almeno sulla carta) un accoppiamento più favorevole (incontrerebbero la settima). Dall’altra parte, invece, la formazione calabrese attualmente terza a parità di punti con Cuneo e con una sola lunghezza di vantaggio sulla quinta (Piacenza), necessita di punti per scongiurare eventuali sorpassi in classifica che potrebbero farla scivolare fuori dalle prime quattro posizioni, costringendola quindi a giocare fuori casa il primo atto della coppa. I campioni d’Italia, ancora orfani di Jiri Kovar e Cristian Savani, si presenteranno all’appuntamento con il resto della rosa a disposizione.

BIGLIETTI – La prevendita dei biglietti per assistere alla partita di domenica con Vibo Valentia è già iniziata presso la segreteria biancorossa al Palasport Fontescodella, aperta oggi dalle 15.30 alle 19, domani dalle 8.30 alle 12 e domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15.30 fino all’inizio della gara, così come presso il box “Brava Card” sito nella galleria del centro commerciale Val di Chienti a Piediripa di Macerata, dove i tagliandi si potranno acquistare fino alle 12 di domenica prossima. Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0733-293122, negli stessi orari di apertura della segreteria. Ci sono ancora molti biglietti disponibili.

PARLA DRAGAN TRAVICA – “Non sono per niente sorpreso dalla buona posizione di classifica che ha Vibo Valentia in questo momento – dice il palleggiatore dei biancorossi – si tratta di una squadra a mio giudizio costruita molto bene, con i giusti equilibri in tutti i reparti, in questo periodo sta oltretutto giocando davvero bene, e per noi che siamo in un momento delicato si tratterà dunque di una perfetta occasione per dimostrare che ci siamo, che siamo vivi possiamo ancora dire la nostra. Sarà una partita difficile, ma è nostro dovere difendere il secondo posto in classifica, anche in vista della griglia di Coppa Italia che si delineerà proprio domenica, ed al tempo stesso di restare sempre attaccati anche alla prima posizione. Abbiamo tanta voglia di vincere e convincere, ed il fatto di giocare davanti ai nostri tifosi, in un palasport che di sicuro sarà nuovamente pieno, ci sarà indubbiamente di grande aiuto. Vibo Valentia è una squadra che sfodera un gioco molto veloce, e può contare su un’ottima intesa tra palleggiatore ed opposto. Proprio per questo motivo, come del resto vale anche per il 99% delle altre partite, da parte nostra sarà fondamentale riuscire sin dall’inizio a mettere grande pressione alla loro ricezione”.

GLI ARBITRI – Cucine Lube Banca Marche – Tonno Callipo Vibo Valentia sarà arbitrata da Omero Satanassi di Porto Fuori (RA) e Fabrizio Pasquali di Ascoli Piceno.

PRECEDENTI: 19 (13 successi Macerata, 6 successi Vibo Valentia)

A CACCIA DI RECORD – In Regular Season: Sasa Starovic – 9 attacchi vincenti ai 500 (Cucine Lube Banca Marche Macerata). In Campionato: Hubert Henno – 1 partita giocata alle 200, Dick Kooy – 7 attacchi vincenti ai 500, Alen Pajenk – 1 muro vincente ai 100, Marko Podrascanin – 1 battuta vincente alle 100, Dragan Stankovic – 4 attacchi vincenti ai 500 (Cucine Lube Banca Marche Macerata).
In Campionato e Coppa Italia: Dragan Stankovic – 1 partita giocata alle 100 (Cucine Lube Banca Marche Macerata).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X