Morgoni: “I cittadini hanno premiato Renzi perchè è vero”

L'appello del Coordinatore Provinciale di Macerata al voto di domenica prossima
- caricamento letture
morgoni

Mario Morgoni

Il Coordinatore Provinciale di Macerata dei Comitati Renzi, Mario Morgoni  commenta con soddisfazione i risultati delle primarie di domenica (leggi l’articolo):

Bisogna cambiare, adesso! Lo straordinario successo di Matteo Renzi in Provincia di Macerata conferma le sensazioni che avevamo da diverse settimane, la voglia di partecipare, tornare a fare politica in modo genuino e trasparente, l’impegno di tanti giovani, di tanti delusi e arrabbiati per lo spettacolo deprimente che troppo spesso ci arriva da quelli che dovrebbero essere i nostri rappresentanti. Senza organizzazione, senza apparati mobilitati militarmente ma solo con la spontaneità, la passione, la spensieratezza e la forza di un progetto abbiamo ottenuto questo grande risultato. La politica deve abbandonare le questioni di potere, la corsa ai posti, gli inciuci e gli accordi sulla pelle dei cittadini e tornare a parlare dei problemi reali e risolverli. Anche in Provincia di Macerata si persa troppo spesso la bussola. Non si ascolta il grido di allarme che rischia di diventare rabbia dei giovani, del mondo della scuola, la richiesta di un sistema socio-sanitario che dia risposte vere e utili anche a questo territorio, la tutela ambientale (troppo spesso lasciamo i cittadini solo a combattere contro biogas, fiumi…), i trasporti, i rifiuti. La politica non deve essere più distante e sorda. I cittadini hanno premiato Renzi perchè è vero, parla di cose vere ed è soprattutto concreto perchè da Sindaco è abituato ad affrontare e risolvere i problemi. Ringraziamo tutti i volontari per la passione e l’impegno. Ora c’è da sostenere il cambiamento anche al ballottaggio di domenica.”


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X