Gli operai dello Sferisterio protestano
andando a lavoro

MACERATA - Armati di scope e materiali per la pulizia hanno iniziato la manutenzione programmata che non ha mai preso il via
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Protesta-Sferisterio-1

Questo pomeriggio in tutta Europa i lavoratori scenderanno in piazza per dire “No all’austerità”, intanto questa mattina gli operai dello Sferisterio di Macerata hanno effettuato uno sciopero alla rovescia. Si sono armati di scope e materiali per la pulizia e hanno iniziato la manutenzione all’interno dell’Arena «ricordando – hanno dichiarato – le storiche lotte degli anni ’50 e valorizzando l’articolo  4   per il diritto al lavoro e l’articolo 9 per la salvaguardia del patrimonio artistico e monumentale del nostro territorio  inseriti all’interno della Costituzione Italiana».  La protesta è stata sottolineata anche da uno striscione affisso all’ingresso che riportava la scritta “A diletto pubblico e per il lavoro”. «Noi avevamo già un accordo con l’associazione Sferisterio, con il direttore Luciano Messi e con il sindaco Romano Carancini – spiegano per dei lavori da fare allo Sferisterio. Ora però è sopraggiunta un’urgenza lavorativa visto che la nostra disoccupazione a requisiti ridotti si trasformerà in mini aspi e perderemo un terzo del valore. Inoltre dobbiamo procedere con dei lavori all’interno dello Sferisterio per i quali non è il caso di aspettare perchè l’inverno potrebbe fare grossi danni. Noi non vogliamo protestare ma vogliamo richiamare l’attenzione cittadina sulla salvaguardia di un monumento e di un’eccellenza per la città e sulla tutela dei suoi lavoratori».

(a.p.)

Protesta-Sferisterio-5   Protesta-Sferisterio-4   Protesta-Sferisterio-3   Protesta-Sferisterio-2

 

 


 
 
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X