Un incendio distrugge lo Zen
di Porto San Giorgio

Il rogo ha quasi sicuramente origini dolose: carabinieri e vigili del fuoco hanno trovato una porta forzata
- caricamento letture

zen

 

Un incendio quasi certamente di origine dolosa ha distrutto nelle prime ore di oggi la discoteca Zen di Porto San Giorgio, in via Solferino.
A quell’ora, circa le 4.30, il locale era chiuso e non si registrano feriti. Carabinieri e vigili del fuoco, intervenuti sul posto per spegnere il rogo, hanno trovato la porta d’ingresso forzata. Una circostanza che avvalora l’ipotesi del raid incendiario. Le indagini sono in corso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X