Il consigliere Corallini documenta il degrado della zona industriale

CIVITANOVA - L'area di Santa Maria apparente è invasa dalle erbacce e in alcuni punti "una discarica a cielo aperto"
- caricamento letture

IMG_5452-300x200Degrado e immondizia nella zona industriale di Santa Maria Apparente. A denunciarlo è il consigliere Giovanni Corallini che ha effettuato anche un “reportage” fotografico delle situazioni più critiche. Una denuncia che fa seguito ad un altro intervento del capogruppo della civica Libera dello scorso agosto: “ad oggi rispetto ad agosto poco è cambiato, anzi diverse situazioni sono peggiorate. I parcheggi di Via Valletta e Via Ansaldo, in particolare quelli ad Ovest, sono in completo stato di abbandono e degrado con erbaccia alta un metro, ovunque piante mai potate con i rami fino a terra, alcuni parcheggi sono diventati discariche a cielo aperto. Tutt’attorno ogni genere di materiali, compresi una ventina di vasi per arredo urbano, di proprietà del comune, lasciati rovinare li, pieni di sporcizia, quando invece potrebbero essere utilizzati in piazze e parcheggi nei quartieri. In zona Bollettini, in un parcheggio, ci sono diversi container e rimorchi, privi di targhe,visibilmente abbandonati da mesi. IMG_5453-300x199Per non parlare poi della rotonda di accesso alla zona industriale, quando si arriva da Santa Maria Apparente, è circondata da erba alta un metro, canneti e scarichi di materiali edili, tutto in bella mostra ai margini della strada”. Corallini chiede l’intervento dell’assessorato all’ambiente auspicando un intervento dell’assessore Silenzi: “ il rispetto dell’ordinanza che prevede il mantenimento continuo del taglio delle erbe infestanti e la pulizia dei terreni, in questa zona, non vale né per il comune né per i privati ? Mi auguro ci siano presto queste attenzioni, considerato che tutto ciò non rappresenta certo un bel biglietto da visita per la nostra città, né per le numerose attività presenti. Se l’Assessorato riservasse all’Ambiente gli stessi palcoscenici della Cultura, probabilmente avremmo una città più pulita”.

IMG_54551-300x200

IMG_5463-300x200

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =